Rialzarsi

Rialzarsi di J.S. Finley

Rialzarsi

Titolo: Rialzarsi
Serie: Only you #3, Autoconclusivo
Autore: J.S. Finley
Titolo originale: Getting through
Genere: Contemporary Romance, LGBTQ, Gay Romance
Narrazione: Terza persona
Tipo di finale: Concluso
Data di pubblicazione: 28 Aprile 2020
Traduzione a cura di: Quixote Translations
Editore: Self Publishing
Link per l’acquisto: https://amzn.to/2Scp7S1
Trama: E se fosse troppo difficile superare un brutto periodo?
Lane: essere un infermiere è tutta la sua vita, almeno finché Mike non lo spinge contro una porta e lo bacia come nessun altro, lasciandolo a chiedersi come potrà, da quel momento in poi, vivere senza quell’uomo fantastico al suo fianco. Ma sotto l’aspetto esteriore, calmo e dolce, che Mike mostra al mondo, si cela qualcosa di oscuro e pericoloso. Lane sarà in grado di affrontare il mostro nascosto o quell’oscurità finirà per divorare entrambi?
Mike: non può cancellare la devastazione che quella bomba ha causato, o riportare indietro il suo amico, ma può trovare rifugio tra le braccia di Lane… o almeno così pensa. Una notte insieme è troppo da gestire e il passato lo travolge, riportandolo al dramma a cui ha assistito. È faticoso tenere a bada i ricordi che insinuano nelle profondità della psiche, rendendo la vita difficile da sopportare. Riuscirà Lane a salvarlo, oppure Mike spingerà entrambi troppo oltre, quando il passato minaccerà di sopraffarli?
Siete pronti a visitare New York ed entrare nella vita di due uomini forti e speciali? Allora è il caso che vi presenti Rialzarsi di J.S. Finley! Terzo volume della serie Only You, tradotto da Quixote Translations e pubblicato in self. Nonostante sia il terzo ed ultimo volume di questa serie, può tranquillamente essere letto come stand alone.
I due protagonisti di questa storia dolce e piccante, ma anche dura per il tema affrontato, sono due amici e vecchi compagni di squadra: Mike e Lane. I due, dopo aver trascorso insieme ad altri amici una vacanza in Florida, devono dividersi e tornare ai rispettivi appartamenti e lavori. Ma, Lane che lavora come infermiere presso un ospedale di New York, in aeroporto, sente di non essere ancora pronto a separarsi da Mike.
Mike lo salutò con un gesto veloce e poi sparì. Lane si sentì come se il cuore gli fosse stato strappato.
Quando Mike, però, dice che presto sarà a New York per lavoro, Lane non esita un secondo ad ospitarlo a casa sua. Elettrizzato di poter rivedere presto il suo amico, i due tornano a casa. Qualche giorno dopo, come promesso, Mike arriva all’appartamento di Lane e lo sveglia dopo il suo turno di lavoro.
Contentissimo della presenza di Mike, i due si organizzano per poter stare insieme e visitare New York come turisti, incastrando il tutto fra i loro lavori. Al rientro dal suo turno di notte, Lane non trova Mike a casa. Triste, arrabbiato e geloso, pensando a ciò che Mike stia facendo in quel momento. Poco dopo, però, la porta dell’appartamento si apre, rivelando un Mike piuttosto alticcio che, non appena vede Lane, facendo la prima mossa, si getta sulle sue labbra.
Quel loro primo bacio termina in qualcosa di molto piccante, ma anche molto dolce e tenero. I demoni che vivono dentro Mike, però, sono oscuri e rischiano di trascinarlo sempre più a fondo. Lane non dovrebbe desiderarlo. Lane merita un uomo migliore di lui. Non può trascinarlo a fondo con sé. Almeno, questo è ciò che pensa Mike.
Si odiava per essere uno stronzo. Il dolore negli occhi di Lane era quasi abbastanza da farlo cedere. Sarebbe stata una sfida per chiunque stare con lui, e Lane si meritava il meglio.
Lane, al contrario, sa bene ciò che vuole e non esita un solo istante a sostenere l’amico in tutti i modi possibili. Gli starà accanto e lo aiuterà ad affrontare i suoi demoni, anche se questo significa dover abbandonare il proprio orgoglio e ammettere di aver bisogno di aiuto.
Mike, infatti, è un ex soldato in congedo, così come Lane e i loro migliori amici. Durante una missione assistette alla morte di un membro della loro squadra e questo evento, così come tutti gli orrori che ha vissuto, lo hanno profondamente segnato e scosso. Grazie al sostegno dei loro amici e all’amore di Lane, Mike accetterà di essere aiutato e si impegnerà a domare i suoi demoni e a conviverci.
Il viaggio che li aspetta, cari Colours non è facile. Al contrario, è molto pericoloso e sofferto. Rialzarsi è un romanzo contemporaneo dolce, carino, tenero, eppure affronta temi delicati come il DSPT, ovvero disturbo da stress post traumatico. Superare gli orrori della guerra non è mai semplice, ma ricevere aiuto, spesso può essere la chiave per tornare a vivere.
I protagonisti di Rialzarsi sono molto dolci e l’amore è percepibile. Tra i due ho certamente preferito Lane, per la sua tenacia e per il suo affetto palpabile.
«Non riesco a credere che tu mi voglia. Davvero, non sono niente di speciale.» L’amore che brillava negli occhi di Lane gli fece girare la testa. «Lo sei per me.» 
Non sono entrata molto in sintonia con Mike, purtroppo. Forse per il fatto che il suo problema non viene molto approfondito dal punto di vista psicologico ed ho, quindi, percepito solo una certa superficialità. Quasi come se si volesse alleggerire la storia, arricchendola, al contrario, di eventi più quotidiani.
Di Rialzarsi mi sono piaciuti gli amici dei due protagonisti, che nel momento del bisogno, non esitano un solo istante a raggiungere Lane e Mike per sostenerli e far capir loro di essere vicini. Sono tutti leali, sinceri e comprensivi e chiaramente legati da un grande affetto ai loro amici.
Nel complesso, Rialzarsi è un libro carino, anche se la storia, a parer mio, si svolge in modo piuttosto rapido. Consiglio la lettura di Rialzarsi a chiunque voglia gustare un romanzo tenero e, naturalmente, con scene piccanti, per qualche ora. Consigliato anche a chiunque voglia leggere una storia d’amore tra due uomini che, prima da amici e poi da amanti, affrontano insieme la vita.
Ringrazio J.S. Finley per aver fornito la copia ARC in cambio di una onesta recensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *