Fagiolino va a scuola

Fagiolino va a scuola di Thea Harrison

Fagiolino va a scuola

Titolo: Fagiolino va a scuola
Serie: Razze Antiche #6.7, Autoconclusivo
Autore: Thea Harrison
Genere: Paranormal Romance
Narrazione
: Terza persona
Tipo di finale: Chiuso
Data di pubblicazione: 18 Gennaio 2020
Editore: Triskell Edizioni
Trama: Dragos Cuelebre non è più l’unico drago.

Il figlio di Dragos, Liam Cuelebre (aka Fagiolino), sta crescendo più o meno come i membri delle Antiche Razze hanno fatto all’inizio del mondo. A soli sei mesi, ha già raggiunto le dimensioni di un bambino di cinque anni. Sa leggere e scrivere frasi complete, e le sue abilità matematiche sono fuori dal comune.
Un drago bianco nella sua forma wyr, Liam possiede più Potere di quasi tutti gli altri. Nel tentativo di dargli un assaggio di normalità, non importa quanto fugace, Pia e Dragos lo iscrivono in prima elementare.

Sperano che la scuola aiuti Liam a capire come relazionarsi con gli altri, un’abilità vitale che lo aiuterà a controllare il suo Potere crescente. Ma la scuola nasconde un numero sorprendente di insidie, ​​e interagire con gli altri può rivelarsi un affare complicato.
Quando un compagno di classe viene minacciato, Liam deve imparare in fretta l’autocontrollo, a frenare i suoi istinti e a governare il suo temperamento, perché non ci sono dubbi al riguardo: sta rapidamente diventando una delle creature più pericolose di tutte le Antiche Razze.

Fagiolino va a scuola

Mi sono innamorata di Liam. Questo bambino riesce a farmi ridere con ogni suo pensiero o azione e si percepisce proprio, tra le pagine di questa novella, che Thea Harrison ama scrivere di questo personaggio. Liam è un portento, un piccolo drago che ha un enorme Potere da gestire e sta imparando come fare.
A soli sei mesi ha già l’intelligenza e il fisico di un bambino di sei anni. Ogni giorno, stare dietro alla sua crescita è complicato, ma sia Dragos che Pia capiscono che il bambino ha bisogno di fare nuove esperienze, imparare a gestire il suo lato wyr in mezzo alle altre persone e socializzare. Così decidono di iscrivere Liam a scuola, dove potrà stare in mezzo agli altri bambini – sia delle Antiche Razze che umani – e divertirsi.

Questa è un’esperienza del tutto nuova ed eccitante per il piccolo drago, che non vede l’ora di iniziare. Decisamente differente dalle aspettative, il primo giorno si rivela una sfida non indifferente per Liam.
Un’insegnante davvero severa e con metodi poco civili è decisa a far rispettare le regole a modo suo; .
Dei bulli che danno fastidio ad un bambino più piccolo mettono a dura prova la pazienza del piccolo wyr, portandolo al limite più di una volta: Liam, infatti, non ama le ingiustizie, non vuole che quei bambini se la prendano con quelli più piccoli solo perché possono, ed è disposto a usare la forza per rimetterli al loro posto, se necessario.
Ma è davvero giusto agire in questo modo?
La parte razionale – quella che viene da Pia – e il feroce drago dentro di lui si scontreranno, portando il bambino a porsi delle domande, soprattutto riguardo la sua natura.

Fagiolino va a scuola conclude il ciclo di novelle dedicate alla Prima Famiglia wyr, e noi non possiamo che ringraziare Thea Harrison per averci permesso di leggere, ancora una volta, di questa meravigliosa famiglia, di poter vedere come affrontano la quotidianità e le insidie che la vita ci mette davanti ogni singolo giorno.

Ora ho solamente una domanda per l’autrice: vedremo anche Liam innamorarsi, vero? Da bambino è uno spasso, ma sono sicura che la sua storia – vederlo adulto e principe dei wyr – non sarà nulla di meno che una bomba.

Fagiolino va a scuola

Fagiolino va a scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *