Voglio averti

 Voglio averti di Ava Lohan

 Voglio averti di Ava Lohan

Voglio avertiTitolo: Voglio averti
Autore: Ava Lohan
Serie:
 Stand Alone
Genere:
Contemporary romance (Autoconclusivo)
Narrazione: Prima persona, POV maschile (Finn)
Tipo di Finale:
Concluso
Editing:
Impeccabile
Data di pubblicazione: 23 Giugno 2020
Editore: Self Publishing
Trama:

Jenna Thompson è tutto quello da cui dovrei tenermi alla larga.
Perché è una ragazza madre.
Perché fa la difficile.
Lei vende fiori.
Io vendo il mio corpo.
Per questo mi disprezza.
Ma io non sopporto i rifiuti.
Quindi ecco quello che farò: mi fingerò migliore e lei cadrà ai miei piedi.
Anche se tenta di resistermi.
Sarà mia.
Perché sono un seduttore bugiardo.
Ricco da fare schifo.
E decisamente irresistibile.
Mi chiamo Finn Wickham, non ho un cuore e sono un accompagnatore di lusso per sole donne, tra cui l’attrice più famosa del momento.
E adesso voglio avere Jenna, la sua più̀ grande fan.
Solo per una notte. Al massimo due.
Perché́ odio i fiori.
Non sopporto i lattanti.
E la monogamia non rientra nella mia lista delle priorità.

Temi Affrontati – Spoiler - Voglio Averti –

Tradimenti, Sesso a pagamento e Dolore

[riduci]

Copia ARC inviata gratuitamente da Chiara Buccoliero – organizzatrice del Review Tour – in cambio di una recensione onesta e sincera

A quattro anni dall’uscita di Lui vuole me e Io voglio lei, Ava Lohan, torna tra le stanze del Lust per raccontarci la storia di Finn.

Siete pronte ad immergervi tra le pagine di Voglio averti?

Finnegan “Finn” Wickham è un escort di lusso che, ama il proprio lavoro e che, da quattro anni, lavora al Lust alle dipendenze del suo migliore amico Kegan Anderson.

La sua vita è un mix di sesso senza sentimenti e menzogne.

«Tu sei un arrogante egocentrico che inventa un sacco di puttanate per portarsi a letto chiunque gli aggradi. Crei nomi fasulli, ti infili una fede al dito per passare da uomo sposato, ti spacci per chi non sei per puro e semplice divertimento. Il tuo.»

D’altro canto, gli bastano meno di 5 minuti per portarsi a letto qualsiasi donna, senza alcuna complicazione sentimentale, fingendo di essere chiunque gli passi di mente in quel momento.

Fottere sempre e mai farsi fottere. Zero sentimenti. Zero emozioni.

Qualsiasi donna tranne Jenna Thompson, una giovane madre single proprietaria insieme alla zia di un negozio di fiori e migliore amica di “suor castità” – Rose – .

Ah e Finn, odia i fiori, odia il loro odore nauseabondo e le farfalle decorative che la ragazza continua ad usare nelle sue composizioni floreali ma, soprattutto, Finn, odia quello che suscita in lui quella principessina algida con un bastone piantano nel c**o  e l’aria altezzosa da Miss Cintura di Castità.

La stessa ragazza nelle cui mutandine desidera fortemente entrare.

Quella che, lo mortifica, lo svilisce, lo rifiuta e si prende gioco di lui.

Ed è proprio questo suo modo di fare quello che più lo eccita di lei.

«Sono i miei biscotti» ripeté guardandomi come se fossi un essere spregevole. «Erano» la corressi in automatico. «E poi a te farebbero più male che bene.» «Perché?» domandò con più curiosità che irritazione. «Brucio più calorie di te. Vuoi che ti mostri come?» Mi fissò incredula. «Tu e io abbiamo un grosso problema.» Annuii mentre masticavo. «Sì, è veramente grosso» confermai un attimo dopo girandomi l’altra metà dell’ultimo biscotto tra le mani. «Ed è anche parecchio duro.» I miei occhi corsero di nuovo a lei. «Vuoi toccare?»

È anche, l’unica, a parte Rose, a conoscere il suo lavoro di “volontariato”, il suo vero nome e quello che accade tra le mura del Lust.

Tra di loro, si tratterebbe solo di sesso, una sola volta per permettere a Finn di togliersi il capriccio e poi tornare alle sue solite “conoscenze” occasionali.

«Quanto sei stronzo da uno a dieci?» Sorrisi tra me. «Sessantanove» risposi voltandomi. «Ma tu non meriti ancora di scoprire che cosa significa.»

Ma sarà realmente così?

E Jenna cederà al fascino vanesio ed edonista di quello stronzo irresistibile di Finn?

Per scoprirlo, l’unica cosa che dovrete fare sarà addentrarvi tra le calde pagine di Voglio Averti.

Voglio averti

Ancora una volta, e forse questa volta, ancora di più rispetto al passato, Ava Lohan è stata capace di portare nei nostri Kindle, una storia, sensuale, dolorosa e molto molto peccaminosa.

Jenna e Finn due personaggi segnati da un passato difficile che li ha forgiati e costretti a diventare quello che sono oggi.

Jenna, sedotta ed abbandonata dal ragazzo che l’ha messa incinta quando era solo una ragazzina e rifiutata dai genitori quando ha deciso di tenere la creatura che portava in grembo.

Finn invece, da circa quattro anni è in fuga dai propri demoni, da un passato che gli ha dato tanto ma che gli ha lasciato, oltre agli agi e alla ricchezza, un cuore arido ed incapace di amare nuovamente.

Sedurre e andarmene era il mio gioco preferito. Non volevo legami. E lei non sarebbe stata lo strappo alla mia regola. Avrei dovuto anche dirle che ero privo di cuore, anche se lo sentivo rombare nel petto come il motore delle mie auto sportive. Ma la mia lingua era ancora attorcigliata, e per scioglierla avrei dovuto baciarla. Di nuovo.

Avete capito bene Colours, una volta, Finn è stato in grado di amare, un amore profondo, viscerale, come pochi ne esistono al mondo e a quel solo amore è ancora legato.

Per l’eternità!

Per questo motivo intorno al proprio cuore ha erto una fortezza invalicabile che, nessuna donna, da allora, è più riuscita a scalfire e ad abbattere.

Riuscirà forse Jenna?

Questo non posso dirvelo però, quello che vi svelerò è che Voglio Averti, è un libro che dovrete leggere assolutamente.

«Sei arrogante, troppo sicuro di te e pieno di difetti, tra cui il volontariato.» «Il mio difetto più grande è non riuscire a starti lontano.»

Parla di un Amore mai sopito, di un uomo che, colpito dal dolore, è diventato incapace di provare alcun sentimento.

Di una ragazza che da sola è stata capace di rimboccarsi le maniche e crescere un figlio senza l’aiuto di nessuno, parla di promesse e di speranze, di un destino crudele e di un cuore inconsolabile.

Parla di Jenna e Finn due anime spezzate.

Loro sono farfalle che, con una sola ala, non sono capaci di volare ma che quando sono integre insieme, unite, in un’unica forza, spiccano in volo in tutta la loro leggiadra e maestosa bellezza.

Lei era il mio farmaco, quello che mi somministravo continuamente, perché non riuscivo a farne a meno e perché speravo di arrivare a una dose di tale proporzione da annullare tutta l’efficacia, tutta la voglia e le scariche che mi percorrevano la pelle ogni volta che la toccavo.

Non ero folle, solamente dipendente.

Jenna e Finn sono meravigliosi e Ava non avrebbe potuto descriverli in maniera più armonica, meravigliosa e provocante.

Ok Finn è anche una puttana bugiarda, che il più delle volte ragiona con il principe che si trova all’interno delle sue braghe, ma ha anche un cuore grande ed un animo tormentato toccato da un dolore che lo ha segnato fino a farlo diventare l’uomo che è oggi.

Non sarà facile raggiungere il tanto sospirato lieto fine, le insidie si nascondono sempre dietro l’angolo e a volte i peggiori nemici si nascondono proprio dentro noi stessi o sotto le nostre semplici quattro mura.

Sognerete con loro, sospirerete per loro, vi ecciterete e soffrirete al tempo stesso.

Ava non ci ha risparmiate di nulla ed è anche per questo motivo che Voglio Averti, entrerà a far parte dei miei indimenticabili.

Ed ora, dopo queste premesse, siete veramente sicure di dovermi chiedere se consiglierei la lettura di Voglio Averti?

  • Amate lo stile coinvolgente e sconvolgente di Ava Lohan, la sensualità delle sue parole e l’unicità dei suoi protagonisti.
  • Avete amato Kegan e Rose e, non vedete l’ora di ritrovarli tra le stanze del Lust ad interagire con Jenna e Finn.
  • Questa mia recensione vi ha incuriosite almeno un po’ e non vedete l’ora di conoscere la storia di Finn, interamente da lui raccontata da lui.

Che state spettando allora, fatte click sul link qui sotto e portate un po’ di Finn anche nelle vostre vite.
Non ve ne pentirete.
Buona Lettura.
Un Beso

Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca qui sotto sui nostri link!
Tu non spendi un centesimo in più, ma aiuti noi a crescere e ci dai la possibilità di mettere in palio i cartacei nei giveaway nel rispetto della legge! Grazie!

Link per l’acquisto
Lui vuole me: https://amzn.to/2ZGnJub
Io Voglio lei: https://amzn.to/2ApTDT2
Voglio Averti: https://amzn.to/38f0Qlg

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *