Un cattivo ragazzo

Un cattivo ragazzo di Nausica Steel

Un cattivo ragazzo di Nausica Steel

Un cattivo ragazzoTitolo: Un cattivo ragazzo
Autore: Nausica Steel
Serie: Stand Alone
Genere:
New Adult (Autoconclusivo)
Narrazione: Terza persona
Tipo di Finale:
Concluso
Editing:
Buono
Data di pubblicazione: 22 Maggio 2020
Editore: Self Publishing
Trama:

Lisy Bert non immagina che pulire il bagno del locale dove lavora le cambierà la vita. Quando i suoi occhi incontrano quelli stupendi di un cattivo ragazzo, il suo animo riconosce in quello sguardo qualcosa che le appartiene. Peccato che lui stia facendo sesso con un’altra donna. Mark Franklin ha fatto una scelta. La vita sulla strada non è facile e dovrebbe pensare solo alla sua sopravvivenza, ma non riesce a evitare l’attrazione che nutre per la cameriera della caffetteria. Le decisioni prese tuttavia hanno delle conseguenze. Il passato e i suoi segreti torneranno a chiedergli il conto.

 

Temi Affrontati - Spoiler

Bugie, violenza e Inganni

[riduci]

Copia ARC inviata gratuitamente da Nausica Steel in cambio di una recensione onesta e sincera

Il romanzo di cui vi parlerò oggi, nasce come un bisogno di rivalsa, un modo per osare ma anche, di un’opera di convincimento di due peccatici librose.

Sto parlando del libro esordio, ma non prima sua creatura, di Nausica Steel con titolo Un Cattivo Ragazzo.

Chi di noi, almeno una volta nella vita non è stata attratta da un cattivo ragazzo?

Io a dire il vero il mio, me lo sono sposato e dopo 21 anni insieme ogni giorno, me ne pento e poi dopo un attimo, me ne ricredo e lo sposerei un’altra volta – Tiziano lo sai che sei la mia vita 😉-.

Lisy Bert, insieme alla sua migliore amica Connie, lavora come cameriera in un locale e, ogni giorno, si trova a dover assistere a situazioni imbarazzanti, soprattutto al momento della chiusura quando, deve far allontanare gli avventori dal locale.

Proprio durante uno di quei momenti, stanca e sfinita per la lunga giornata lavorativa, non si accorge dei gemiti provenienti dal bagno del locale e, arrivata all’interno, la prima cosa che nota è il sedere sodo del ragazzo che le dà le spalle.

Ok, in realtà, non è che le dà solo le spalle è bensì intento a darsi da fare con una signorina piuttosto appagata e, quando attraverso lo specchio davanti a lui nota la ragazza, quello che Lisy scorge nel suo sguardo, sono ardente passione e forte lussuria. Per Lei!!

«Dammi cinque minuti e fotto pure te» le ansimò senza smettere di affondare dentro la ragazza.

Quello sguardo non la lascia indifferente, anziché esserne disgustata si ritrova eccitata da lui, da quegli occhi così intensi e quel suo essere: un cattivo ragazzo.

Da quando aveva visto Mark in quel bagno, i suoi sogni erano popolati di sesso sfrenato, ma i suoi risvegli dalla sua fredda assenza. Esistevano i colpi di fulmine? Lei non lo sapeva, ma era certa che quel ragazzo le piaceva più di quanto dovesse.

Ma Mark questo è il nome del ragazzo -, un cattivo ragazzo non è, il suo aspetto lo mostra così, ok, forse è un donnaiolo impenitente e uno stronzo di prima categoria ma, dentro di sé, nasconde dei segreti che non vuole condividere con nessuno né con il suo nuovo migliore amico tanto meno con la ragazza di cui si sta innamorando.

«Cosa avevi in mente?» «Prima devi darmi una risposta.» «Okay» mormorò titubante. «A cosa?» «Vuoi uscire con me?» Sospirò sollevata. «Certo, soprattutto se mi porti al mare.» «Anche se fossi un cattivo ragazzo?» «Potrebbero piacermi i cattivi ragazzi.» «Non sai mentire.» Lei sbuffò. «E te l’ho già detto. Se ti facessi soffrire, non me lo perdoneresti. Lo so.» «Può darsi, ma al mare ci vengo lo stesso. Poi vedremo.» «Cosa faresti, se lo fossi.»

Ebbene sì perché, nonostante la fama, Mark, è un cattivo ragazzo dal cuore d’oro da Lisy, rimane follemente folgorato. Lei è diversa dalle donne conosciute fino ad oggi.

Non ha mai provato per nessun’altra quello che lei è stata capace di suscitargli in pochissimo tempo e desidera trascorrere ogni momento possibile insieme a lei, tanto da diventare un cliente affezionato del locale. Lisy è spaventata dal loro rapporto, titubante nel lasciarsi andare con una persona che non le ha mai svelato niente di sé e che non ha alcuna intenzione di svelare.

«Una volta un ragazzo mi aveva detto che voleva essere amato e io l’ho fatto. Io gli ho chiesto solo di essere sincero e lui non l’ha fatto.»

Ma dove la mente la frena, il corpo la attrae verso quel ragazzo ed il sentimento che li unisce sin dal loro primo sguardo.

Chi è realmente Mark?

E, quali segreti nasconde?

Per scoprirlo non dovrete fare altro che leggere Un cattivo ragazzo.

Un cattivo ragazzo

Ho conosciuto Nausica Steel attraverso le parole di Lisa – Le Peccatrici librose – durante una live, quel suo sguardo, mentre mi parlava della prossima uscita di Un cattivo ragazzo, diceva molto di più di molte parole, c’era aspettativa, desiderio di condivisione, voglia di mostrare al mondo intero quello che, la sua amica, nero su bianco, aveva impresso nelle 126 pagine del suo romanzo.

Ed è stato grazie a quello sguardo che ho deciso di leggerlo e sarò sincera con voi ne esco piacevolmente colpita.

Colpita dal suo stile fresco e leggero nonostante sia un romanzo d’esordio, colpita dal suo modo di sviluppare la trama e dalla sua capacità di indurre il lettore a voler scoprire chi sia in realtà Mark e si nasconda dietro il suo aspetto di un cattivo ragazzo.

Sotto alcuni aspetti si dovrà lavorare ancora un po’, ma so che presto e con la giusta guida Nausica, sarà capace di scrivere qualcosa capace di diventare un vero capolavoro. Le basi sono ottime!

Per il resto che dire di Un cattivo ragazzo?

Magari consigliarvelo?

  • Cercate un libro fresco, veloce e senza grossi drammi.
  • Amate i cattivi ragazzi, quelli che hanno un passato “insolito” e che cercano la loro strada: giusta o sbagliata che sia.
  • Siete curiose di conoscere questa nuova autrice e la storia dei suoi due protagonisti.

Buona Lettura.
Un Beso
Karmen

Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca qui sotto sui nostri link!
Tu non spendi un centesimo in più, ma aiuti noi a crescere e ci dai la possibilità di mettere in palio i cartacei nei giveaway nel rispetto della legge! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *