Ti amerò fino alla fine

Ti amerò fino alla fine di Bella Jewel

Ti amerò fino alla fine di Bella Jewel

Ti amerò fino alla fineTitolo: Ti amerò fino alla fine
Titolo Originale: Til Death Series Vol. 2
Autore: Bella Jewel
Traduzione a cura di: Milena Sanfilippo
Serie: Til Death Series Vol. 2
Genere: Contemporary Romance (Autoconclusivo)
Narrazione: Prima persona, POV alternati (Katia e Marcus)
Tipo di Finale: Concluso
Editing: Buono
Data di pubblicazione: 25 Maggio 2020
Editore: Newton Compton Editore
Trama:

Ho sposato un uomo dal cuore di pietra. E, come se non bastasse, ho fatto l’errore di innamorarmi perdutamente di lui. Era solo questione di tempo prima che Marcus Tandem schiacciasse la mia anima in mille piccoli pezzi. E da quando me ne sono andata, voltandogli per sempre le spalle, ho solo un grande vuoto al centro del petto. Lavoro sodo per rimettere in sesto la mia vita, ma so che è solo questione di tempo prima che arrivi il momento di affrontare Marcus una volta per tutte e dirgli che è finita per sempre. Ma non sarà facile. Perché le emozioni potrebbero prendere il sopravvento. Anche quelle più oscure. La nostra storia è complicata. E non ho idea di come finirà.

Temi trattati - Spoiler

Tradimento Inganni Odio Paternità nascosta

[riduci]

 Copia ARC inviata gratuitamente da… in cambio di una recensione onesta e sincera

 

Dopo Amami fino alla fine, sempre grazie alla Newton Compton Editori, torna Bella Jewel con il secondo capitolo della dilogia Til Death Series Vol. 2 con titolo Ti amerò fino alla fine.

Attenzione trattandosi del secondo capitolo di una dilogia, è indispensabile aver letto il primo capitolo prima di leggere la presente onde evitare spiacevoli spoiler.

Tutto riprende da dove avevamo lasciato i nostri due protagonisti o meglio: il POV di Marcus è rimasto a quel fatidico giorno mentre, quello di Katia è andato oltre, a circa due anni dopo quel drammatico giorno.

Ritroviamo, quindi, un Marcus distrutto nell’anima. Nella sua vita, non avrebbe mai immaginato di provare amore ed invece, l’arrivo di Katia, l’ha travolto come un uragano, piombandogli addosso e distruggendo il suo mondo di freddezza e convinzioni.

Al mondo non c’è sensazione più brutta del dolore. Non il dolore di una ferita, di un graffio, ma il dolore di un cuore spezzato. Non si può descrivere il dolore finché non ti scava nell’anima e ci resta. Ti illudi di capire, osservi gli altri mentre lo affrontano, domandandoti talvolta perché diamine non riescano a “superarlo” e basta. Ma finché non ci passi, non potrai mai capirlo. Mai.

Ha avverato il suo stesso incubo ed ora non c’è perdono, né redenzione per questo.

La disperazione è diventata la sua migliore amica e non riuscire a trovare la donna di cui si è innamorato gli corrode lo stomaco e spezzato il cuore, provocandogli un enorme buco dolorante al centro del petto.

Hai presente quella sensazione che ti opprime il petto, che non ti fa respirare? Raddoppiala. E quando senti i brividi sulla pelle, e tutti gli arti sono come paralizzati, ben oltre il tremore? Triplica quella sensazione. E poi c’è il tuo cuore. Irreparabile. Spezzato. Rovinato. Danneggiato. In frantumi.

La persona che era diventato è ormai un ricordo lontano.

Non esiste più.

È rovinato.

Un guscio vuoto incapace persino di respirare.

E questo è successo solo per colpa sua, per la sua cattiveria e la smania di potere e ricchezza.

Facendo uno sbalzo temporale lungo due anni, invece ritroviamo Katia.

La nuova Katia, della donna ingenua di Amami fino alla fine non è rimasto nulla se non un involucro vuoto di sentimenti ed emozioni, strappate via dall’uomo che ha sposato e che credeva di amare profondamente.

Sommersa dai debiti e con la madre in continuo stato di salute cagionevole è costretta a lavorare il doppio per poter far fronte alle innumerevoli spese da sostenere.

Oggi fare la cameriera è la sua unica possibilità, essere scappata da Marcus improvvisamente l’ha costretta a lasciare il posto di lavoro e non le ha permesso di avere delle referenze positive per poter lavorare nel settore a cui era abituata.

Scappando da Marcus e da quella vita, ha rinunciato a tutto, persino a conoscere meglio il padre appena ritrovato e gli sconosciuti fratelli che non sapevano nemmeno della sua esistenza.

Ma quando, le cose si fanno ancora più dure, l’unica soluzione è tornare.

Tornare per mettere un punto.

Ritornare, per vedere che faccia ha un uomo che ha perso tutto quello per cui ha lottato nella vita.

Ma sarà realmente così?

Ricordate i termini dell’accordo alla morte del nonno?

” Marcus deve sposarsi entro 12 mesi e rimanere in tale stato per almeno due anni.

Se così non fosse, la società verrà, invece, rilevata dall’amico fidato di suo nonno, Walter Johnson.” – Tratto dalla mia recensione di Amami fino alla fine.

Beh, qualcosa è andato storto e Marcus è ancora proprietario del suo impero e proprio questo scatena ancora di più l’ira di Katia.

Rabbia, dolore, sofferenza e senso di tradimento si confondono dentro di me. Non dovrebbe passarsela così bene. Non dovrebbe essere così facile per lui, cazzo.

Con una nuova determinazione ed un bisogno di vendetta incontrollabile è disposta a tutto.

Anche ad uccidere!!

Marcus Tandem mi ha distrutto la vita. Sì. E adesso si gode la sua. Ma ancora per poco. La mia determinazione è rinata.

Ma sarà capace di andare a fondo nei suoi propositi?

E Marcus, cosa farà quando se la troverà ancora davanti agli occhi?

Ti amerò fino alla fine

Per scoprirlo non dovrete fare altro che addentrarvi tra le pagine di Ti amerò fino alla fine.

Ed io, parto subito con il dirvi che, ho amato tanto Amami fino alla fine e, in questo capitolo conclusivo, nutrivo fortissime aspettative, aspettative che sono state profondamente deluse.

Ti amerò fino alla fine è una delusione dietro l’altra, un romanzo diviso in due che avrebbe potuto essere racchiuso in un unico volume per la sua brevità.

Ho impiegato un paio d’ore a leggerlo e altrettanto tempo a chiedermi del perché io l’abbia fatto.

Ho amato la dolcezza e l’innocenza di Katia e odiato profondamente Marcus per il suo atteggiamento ma, tra le pagine di Ti amerò fino alla fine ho trovato due protagonisti diametralmente opposti.

Riconosco la rabbia che può colpire una donna tradita, spezzata, usata dall’uomo che amava ma, pensare anche di ucciderlo, per me è NO.

Stentavo a riconoscerla, a riconoscere la sua superficialità ed il suo atteggiamento.

Marcus dal canto suo è un uomo anaffettivo e, una volta conosciuto quello strano sentimento chiamato Amore sembra essere disposto a tutto pur di ritrovare la donna che ama ma, la sua indole di manipolatore ed il suo animo oscuro, una volta scoperte le intenzioni della donna, lo rendono ancora una volta lo stronzo di prima.

Per quanto ne esca particolarmente delusa non butterei tutto nel tritacarne.

I personaggi secondari sono parecchio interessanti e mi auguro che l’autrice, dedichi a loro qualcosa per farci ricordare la passione ed i sentimenti trovati in Amami fino alla fine.

I fratelli di Katia sono uno strumento nelle sue mani che, se ben oliato, promette grandi soddisfazioni.

Non ci resta che attendere la sua prossima mossa.

Potrei consigliare Ti amerò fino alla fine?

 

  • Hai voglia di passare un paio d’ore tra dolore e rabbia, odio e vendetta ma anche amore e passione.
  • Hai letto Amami fino alla fine e sei curioso di scoprire l’epilogo della storia tra Katia e Marcus.
  • Non ti sei fatta condizionare dalla mia recensione e vuoi confutare il mio pensiero.

Buona lettura.

Un Beso

Karmen

Clicca sul titolo per leggere la recensione di Amami fino alla fine 

Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca qui sotto sui nostri link!

Tu non spendi un centesimo in più, ma aiuti noi a crescere e ci dai la possibilità di mettere in palio i cartacei nei giveaway nel rispetto della legge! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *