Prigioniera dei fae di Lily Archer

Prigioniera dei fae

Titolo: Prigioniera dei fae
Serie: Fae’s captive Series #1
Autore: Lily Archer
Genere: Paranormal Romance
Narrazione
: Prima persona, Pov alternato
Tipo di finale: Cliffhanger
Data di pubblicazione: 15 Settembre 2019
Editore: Grey Eagle Publications
Trama: La mia compagna di stanza al college è il peggio che potesse capitarmi. Cecile ruba il mio cibo, rimorchia ragazzi a qualsiasi ora e preferisce andare alle feste che studiare. Ma questo è nulla rispetto al resto. Mi droga e mi risveglio prigioniera in un universo alternativo, pieno di creature terrificanti.

Ora, la creatura più grande e più spaventosa di tutte – un re fae – crede che io sia la sua anima gemella. Mi ha liberata dalla prigione ma mi tiene vicina. Così vicina che inizia a piacermi il suo sguardo gelido e il suo corpo scolpito nel ghiaccio. Ma in questo nuovo mondo si celano segreti e personaggi malvagi e non so se riuscirò a sopravvivere abbastanza a lungo per scoprire come tornare a casa.

Taylor è una ragazza come tante. Va al college e deve dividere la stanza con un’altra ragazza che non è esattamente la compagna ideale: se la spassa con i ragazzi, è costantemente alle feste e non gliene importa nulla dei suoi doveri da studentessa.
Tutto l’opposto di Taylor, che è costantemente sui libri oppure a lavoro, per potersi mantenere.
Proprio per questo motivo la ragazza accetta di fare da autista alla compagna di stanza, che le offre 200 euro solo per un passaggio in macchina. E, a causa di questa decisione, Taylor viene drogata e si risveglia ore dopo in una prigione, vestita con una specie di sacco, adagiata su un letto di paglia… circondata da creature che non avrebbe mai pensato di vedere al di fuori dello schermo di un televisore.

Come se l’essere imprigionata non fosse già un incubo, Taylor dovrà lavorare come schiava di un uomo inquietante, che non si fa problemi a farle capire qual è il suo posto.
Ad una cena a palazzo, quando Taylor è obbligata a servire il suo padrone e combina un casino, un uomo spaventoso e imponente la difende dalla punizione che stava per esserle inflitta.
Lui desidera reclamarla come sua, qualcosa che Taylor non è disposta ad accettare.

Leander è il re dei fae del Regno d’Inverno. Sono ormai passati 150 anni da quando è stata lanciata una maledizione sul suo popolo, una maledizione che rende praticamente impossibile trovare la propria anima gemella. Quando si imbatte in Taylor, una semplice umana, capisce immediatamente di aver trovato la parte mancante della sua anima, ma la ragazza non sembra essere disposta ad accettare e capire ciò che li unisce.
Taylor vuole tornare a casa; Leander vuole la sua regina.
Il viaggio verso il Regno d’Inverno può rivelarsi pericoloso e pieno d’insidie, ma è necessario farlo.
Cosa succederà tra i due, quando saranno costretti a passare tutto il tempo a stretto contatto?

Da quando si è svegliata in quella cella non è altro che prigioniera dei fae;
Prima il suo padrone. Ora è costretta a fuggire con il re del Regno d’Inverno.
Riuscirà a tornare a casa e alla sua vita monotona?

Leander è ancora un mistero per me, ma tra le sue braccia ho trovato una sicurezza che sembrava impossibile quando mi sono svegliata nelle prigioni.

Prigioniera dei fae è il primo volume della serie di Lily Archer, un’autrice che sin da subito mi ha conquistata con il suo stile. Seppur questo libro sia di appena 170 pagine e si legga velocemente, riesce a dare inizio ad una storia che si preannuncia ricca di intrighi e avvenimenti, una storia d’amore complicata e combattuta tra il re dei fae del Regno d’Inverno – un uomo caparbio e forte – e una ragazza umana – rapita e portata in un altro mondo -.
I fae sono creature che spesso vengono menzionate, ma non sono mai davvero protagoniste. Il fatto che l’intera serie dell’autrice sia basata su di loro la rende originale e interessante.

Leander è il classico esempio di maschio alfa: testardo, possessivo, governato da istinti quasi animaleschi. È un uomo potente e rispettato, ma anche estremamente intelligente e pericoloso. È un guerriero, il suo cervello ragiona costantemente di strategie, tranne quando si tratta della piccola umana che è la sua anima gemella. In questo caso la parte animale guidata solo dall’istinto prende il sopravvento, diventando persino pericoloso per chiunque le si avvicini.
Taylor, invece, è una ragazza decisamente riflessiva. Ha un carattere abbastanza mite e tranquillo, cosa che le permette di essere il balsamo calmante di Leander, anche se per lei accettare ciò che le è successo e chi è, si rivela davvero complicato.

Prigioniera dei fae è un libro che si legge tutto d’un fiato, che ti cattura dalla prima all’ultima pagina. Il mondo ideato da Lily Archer è tutto da scoprire, così come i suoi personaggi. E io non posso che consigliarvi assolutamente di leggerlo, con il suggerimento di avere a portata di mano anche il secondo volume della serie.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *