PLAISIR D'AMOUR - Struggimento d’amore

PLAISIR D’AMOUR – Struggimento d’amore di Vera Demes

PLAISIR D'AMOUR - Struggimento d’amore

Titolo: PLAISIR D’AMOUR – Struggimento d’amore
Serie: Stand alone, autoconclusivo
Autore: Vera Demes
Genere: Storico
Tipo di finale: Chiuso
Narrazione: terza persona
Data di pubblicazione: 20 Marzo 2020
Editore:  Self Publishing
Trama:

In un piovoso mattino di luglio dell’anno 1805 Blanche de Chalon e sua sorella Alexandra raggiungono fortunosamente l’Inghilterra provenienti da Parigi.

Rimaste orfane e prive di mezzi, le due giovinette vengono accolte a Brentwood House, la sfarzosa dimora dello zio materno, il conte di Bloomsbury.

Differenti per età e indole, la diciottenne Blanche e la tredicenne Alexandra accettano a fatica la loro sorte e l’accoglienza glaciale di quei parenti inglesi di cui sanno poco o niente.

Nulla sembra poter modificare lo stato delle cose ma l’arrivo del capitano di fregata lord Howe duca di Padrisham, reduce dalla battaglia di Capo Finisterre ed eroe della Royal Navy, provocherà un drastico mutamento negli equilibri e nelle relazioni della piccola comunità.

Blanche è graziosa, educata in modo liberale, curiosa e idealista e il capitano è affascinante, passionale, fin troppo impulsivo e ha deciso che quell’incantevole fanciulla dovrà essere sua.

Tra balli, passeggiate, sguardi rubati e il palpitare intenso di emozioni inedite, tra i due giovani sboccerà un sentimento profondo.

Ma la felicità è fuggevole ed eventi improvvisi stravolgeranno le loro esistenze.

In un’epoca di tumulti, di guerre, di nazionalismi e di gravi incertezze, tutto sarà perduto.

Eppure nella sofferenza risiede il segreto della felicità. Contro ogni destino.

Copia ARC inviata gratuitamente dall’Autrice in cambio di una recensione onesta e sincera.

PLAISIR D’AMOUR – Struggimento d’amore

Ho avuto la fortuna di leggere in anteprima PLAISIR D’AMOUR – Struggimento d’amore di Vera Demes, ma ho deciso di far uscire la mia recensione in occasione della sua pubblicazione. Consiglio a tutti gli amanti dell’Historical romance di correre a leggerlo e spero in queste poche righe di riuscire anche a dirvi il perché.

PLAISIR D’AMOUR – Struggimento d’amore, ci racconta di un amore shakespeariano vissuto in epoca napoleonica.

I protagonisti di questa romantica storia sono mademoiselle Blanche de Chalon e il capitano di fregata William Howe duca di Padrisham.

Blanche è una giovane e bellissima ragazza che, rimasta orfana e senza alcuna disponibilità economica, si vede costretta ad abbandonare la Francia per trasferirsi insieme ad Alexandra, sua sorella minore, in Inghilterra. Lì, infatti, un loro zio materno si è offerto di dar loro ospitalità, presso Brentwood House nel Devonshire

«Certo, il conte di Bloomsbury, fratello della loro defunta madre, era stato magnanimo. E generoso. Aveva accettato di accoglierle in casa propria come avrebbe potuto fare con un paio di cuccioli abbandonati sul ciglio di una strada. E in fondo lei e Alexandra erano questo. Due barche alla deriva, disperse tra i marosi.»

La famiglia Bollomsbury, purtroppo, si dimostra presto inospitale, e poco propensa a rispettare le nuove arrivate, disprezzandole per essere francesi e nullatenenti.

Le due ragazze sono state cresciute dai loro genitori con amore e nel rispetto della libertà individuale e le rigidi regole e l’etichetta inglese non sono per nulla affini al loro modo di vivere.

Alexandra, appena tredicenne, non si rassegna alla perdita dei suoi amati genitori e soprattutto non vuole adattarsi alla loro nuova sistemazione. 

Blanche si trova quindi costretta, non solo ad affrontare smarrimento, umiliazioni e cattiverie ingiustificate, ma anche a cercare di contenere le intemperanze della sua sorellina minore.

«Anche lei era disperata. Ma non avrebbe pianto. Si sarebbe fatta forza e avrebbe affrontato il proprio destino con coraggio. Perché era certa che quel momento sarebbe passato. Prima o poi sarebbe successo. Bastava solo crederci.»

Nella vita di Blanche, però, qualcosa è destinato a cambiare.

Il capitano di fregata William Howe duca di Padrisham, di rientro con la Royal Navy dopo la battaglia di Capo Finisterre, porta nella vita di Blanche delle novità inaspettate.

All’affascinante capitano spetta un periodo di riposo, per una ferita riportata in battaglia, ed egli decide di passarlo nella tranquilla dimora della nonna paterna Lady Helena ad Ambler Manor. La loro tenuta si trova proprio vicino all’abitazione del suo amico d’infanzia, il reverendo Peregrine Gerald Albert Wendam, uno dei figli del conte di Bloomsbury, nonché cugino di Blanche e Alexandra. Questo consentirà al capitano di conoscere molto presto le due giovani donne.

William, non sopporta tutte le imposizioni derivanti dal suo rango, non ha nessuna intenzione di restare più del necessario sulla terra ferma, né tantomeno assecondare chi vuole convincerlo a sposarsi. 

L’incontro con Blanche, però sconvolge tutte le sue certezze. 

La voce del suo cuore pretende di essere ascoltata e la sua innata determinazione gli impedisce di desistere di fronte ad un susseguirsi di innumerevoli ostacoli.

«In verità quella giovane donna aveva un fascino introverso e nelle sue iridi calde brillava una luce intensa e ribollente che lui non aveva mai scorto in nessun’altra fanciulla prima di allora.»

William e Blanche sono due anime affini, che si trovano e si riconoscono senza essere consapevoli di cercarsi.

Il loro sentimento, nasce durante un periodo storico in cui la Francia e l’Inghilterra sono in pieno conflitto bellico. 

«Lei non aveva alcun diritto. Neppure di danzare con un affascinante ufficiale della Marina britannica.»

Pur essendo molto legati alle rispettive nazioni rivali e nonostante il divario sociale, esistono, però, tanti aspetti caratteriali che li accomunano. L’amore per la vita, per la cultura e per l’arte, ma anche il coraggio nell’affrontare le avversità, la voglia di conoscenza e l’incessante bisogno di libertà.

PLAISIR D’AMOUR – Struggimento d’amore

PLAISIR D'AMOUR - Struggimento d’amore

Una libertà che William cerca tra le onde del mare al comando della sua nave, lontano da ogni vincolo e che Blanche trova alimentando la sua sete di cultura, di conoscenza e vivendo in piena libertà di spirito.

Due protagonisti che vivono con passione e che con questa stessa passione si ameranno. Fino a struggersi: per la paura di non essere corrisposti, per la gelosia, per la mancanza e la lontananza ed infine per la perdita.

Vera Demes, con questo nuovo lavoro, dimostra che le sue notevoli capacità sono indipendenti dal genere in cui si cimenta. Infatti, nonostante sia il suo primo romanzo storico, PLAISIR D’AMOUR – Struggimento d’amore è ben strutturato, dettagliato ed egregiamente contestualizzato. Leggerlo lascia piacevolmente colpiti e ogni emozione vissuta dai personaggi viene percepita e condivisa. 

«La passione d’amore gli bruciava dentro con l’intensità di un incendio inestinguibile, troppo violento e inedito perché potesse o volesse spegnerlo.»

Un romanzo adatto a chi ha amato Romeo e Giulietta, l’intensità del loro sentimento e l’unicità del loro amore. Ma che conquisterà anche chi è innamorato dall’amore e che quando ama veramente, si lascia avvolgere da quello struggimento dolceamaro che solo la passione riesce a provocare.

PLAISIR D’AMOUR – Struggimento d’amore,  merita di essere letto, perché è un profondo, elegante e poetico inno all’amore vero. Quello capace di far sentire vivi, tra gioie e trepidazioni, oltre lo scorrere del tempo. 

«L’amò con l’intensità del suo giovane cuore, con la passione che lo dilaniava vorace, con lo struggimento d’amore che sapeva confondere la realtà, sradicarli dal presente e sottrarli al fato, anche se per pochi istanti. L’amò e gli parve che il tempo si fosse fermato….»

PLAISIR D'AMOUR - Struggimento d’amore

PLAISIR D'AMOUR - Struggimento d’amore

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *