Blog Tour Personaggi

NIGREDO Anima di Cristallo di Zoe Blac

dal 2 all’8 febbraio 2020Titolo: Anima di Cristallo NIGREDO

Autore: Zoe Blac

Serie: Anima di Cristallo trilogy #1

Genere: Contemporary romance (No Autoconclusivo)
Narrazione
: Terza persona

Tipo di Finale: Aperto No cliffhanger

Temi Affrontati: Tradimenti

Editing: Copia ARC non definitiva
Data di pubblicazione
: 7 Febbraio 2020
Editore
: Self Publishing
Trama:

Per le strade di Londra si può fuggire dal proprio passato, ma non ci si allontana mai troppo da se stessi.
Michelle è una giovane donna che vuole voltare pagina e realizzarsi come fotografa di moda nella capitale del Regno Unito.
La fine di una storia malata l’ha resa ruvida, insicura, ha eclissato il suo carattere.

Quando incontra Rush capisce subito che lui è tutto ciò che non dovrebbe più volere.
L’uomo ha sulle spalle un passato che è un macigno e vive un presente fatto di pochi rapporti crudi ed essenziali.

Il futuro che la sua famiglia vorrebbe imporgli è una trappola in cui cerca di non cadere.
Scontrarsi, per loro, è quasi inevitabile.

Un filo d’acciaio si tende da subito tra i due giovani, una scia solida che guida gli impulsi di energia elettrica da l’uno all’altro capo e che, a mano a mano, si ispessisce e si accorcia.
Cosa si cela nelle pieghe profonde della paura dei legami? Perché non riusciamo a sottrarci dal farci del male?
E qual è la distanza minima che separa ciò che è ingiusto per noi stessi da ciò che è giusto per l’amore?

Dopo Claustrofobia e Nemesi torna, con una nuova trilogia, Zoe Blac dal titolo NIGREDO Anima di Cristallo.

Pronte a conoscere due personaggi controversi ed affascinanti?

Michelle Bianchi è Made in Italy, una ragazza ambiziosa e desiderosa di realizzarsi.

Vive a Bologna da quando ha diciassette anni ma oggi, le sta stretta, troppo spenta per lei che, ogni giorno, necessita di nuovi stimoli.

Sogna una vita avventurosa e Londra con uno stage le offre la giusta occasione per spiccare il volo.

È un’abile fotografa di moda e la REVOlution è una delle riviste più importanti della City.

Il suo viaggio, è per lei anche una fuga, non solo dalla sua città, ma anche da una relazione che l’ha vista tradita dall’uomo che credeva di amare.

Città nuova, Vita nuova, Michelle nuova, i sentimenti non avranno più posto nel suo cuore e nessuno avrà il permesso di accedervi.

Quello che Michelle ancora non ha messo in conto è l’incontro con il migliore amico di Denise, la sua nuova coinquilina: Rush.

Rushmore Edward Anderson è uno stimato Dj, un discografico, un imprenditore di successo e un pugile molto acclamato.

Appartenente a una nobile casata inglese, proprietaria di una delle holding più importanti della nazione, ha subito un’educazione rigida, studiando nei college più prestigiosi, ma privato del minimo affetto.

La sua vita affettiva è stata sempre un disastro per colpa di ciò che ha subito.

Non crede negli altri e la sua solitudine lo allontana da tutti e tutto, talvolta anche da chi gli vuol bene.

È un essere incompleto nonostante la vita agiata. Qualcosa di importante manca nella sua vita, qualcosa di importante, di totalizzante, di vero: l’Amore.

Era libero e, con fatica, andava accumulando tutto quanto la mente gli suggeriva di prendere.

Tuttavia, c’era qualcosa che mancava, stentava a sentirsi completo e non aveva idea di come soddisfare questa nuova esigenza.

Crescere autonomamente aveva significato anche provvedere da sé all’affinamento delle proprie percezioni, ma c’erano sentimenti che ancora non aveva imparato a comprendere.

Legarsi a lui, è pressoché impossibile, ma Michelle ha qualcosa di diverso dalle donne che è abituato a frequentare.

A un primo sguardo, gli era sembrata la tipica donna mediterranea con troppa carne e poco cervello.

Non si sarebbe mai sognato di invitarla a bere se non fosse stato obbligato dalla circostanza; tuttavia, fin dalla stretta di mano, aveva avvertito in sé qualcosa connettersi a quella donna.

Era così diversa da tutte quelle che frequentava, generalmente alte e longilinee, fanatiche di dieta e palestra, riservate e di poche parole.

Lei invece eccedeva in tutto, dalle forme alle maniere poco consone ai suoi parametri: troppe occhiate, troppi silenzi, troppa tensione, troppo interesse malcelato.

Apparentemente distaccata e superba, Michelle non possiede un briciolo dell’appeal di tante sue conquiste; eppure, chissà come, la voglia di sfidarlo per nascondere la propria insicurezza, finiscono per incuriosirlo.

«Quell’italiana… Mi manda ai matti!» Matt corrugò la fronte e lo fissò pensoso.

«Che vorresti fare?»

«Non saprei, scoparla credo, così me la tolgo dalla testa una volta per tutte e vaffanculo.»

«Credi davvero che basti?» «Non lo so, non ne sono affatto sicuro.» 

Avrà inizio così un rapporto turbolento fatto di continui tira e molla, fughe improvvise ed incontri passionali.

Questo e molto altro ancora racchiudono le pagine di NIGREDO Anima di Cristallo.

Ancora una volta Zoe Blac è stata capace di portare nei nostri Kindle una storia tormentata, toccante, ricca di emozioni e sensazioni.

Il suo stile preciso, delicato ma al tempo stesso deciso e la narrazione in terza persona ci catapultano nella vita di Michelle e Rush come dei spettatori silenti ed inconsapevoli.

Due protagonisti estremamente imperfetti ma posso anche dire che, i loro difetti, le loro mancanze e loro stesse debolezze sono anche i loro punti di forza, quello che li rende vivi, veri, reali che poi è anche quello che ce li ha fatti amare così tanto.

Rush così cinico, freddo e scostante e Michelle così spezzata e trattenuta dai pregiudizi nei confronti del ragazzo, non renderanno facili le cose.

Dove uno mollerà, l’altro tirerà e non sarà semplice arrivare all’ultima pagina sapendo che questo, è solo il primo capitolo di una trilogia.

In più di un’occasione l’uomo era accorso in suo aiuto, mentre lei, invece, era stata sin da subito vittima di un forte pregiudizio.

La verità era una: intendeva demolirlo solo perché non riusciva a levarselo dalla testa. Averlo sorpreso a fare sesso aveva scatenato in lei un misto di folle gelosia, disgusto verso le proprie debolezze e, infine, un’ossessione quasi morbosa.

Il vero shock non era derivato dalla sua brutalità, ma dalla scoperta di desiderare quella brutalità per sé, su di sé, nonostante tutto, nonostante i suoi trascorsi, nonostante il destino l’avesse già punita per il suo cedere a rapporti sbilanciati.

Ho adorato le loro interazioni, le battute sarcastiche e i momenti passionali, un po’ meno la facilità e l’accondiscendenza di Michelle nel suo continuo annullarsi al cospetto di Rush, nell’accontentarsi delle briciole che lui continua a lanciarle senza mai donarsi totalmente, nella sua interezza.

Io, l’avrei fatto penare di più sarei diventata una stronza indomabile, una “profumiera” insensibile al suo fascino irresistibile.

Quanto ancora dovremo scoprire nei prossimi capitoli?

Che ruolo avrà nella loro vita il glaciale Paul, cugino di Rush e dalla stessa Zoe definito l’antagonista?

E Björn, Matt, Denise e Chris? Cosa riserverà il futuro per la loro storia?

Ovviamente per scoprirlo non ci resterà che attendere il prossimo capitolo della trilogia augurandoci che l’attesa non sia troppo lunga.

Consiglio NIGREDO Anima di Cristallo?

  • Cercate una storia romantica, passionale ma al tempo stesso tormentata e imprevedibile.
  • Adorate lo stile di Zoe e siete curiose di scoprire dove ci condurrà questa volta.
  • Amate i protagonisti maschili lunatici, presuntuosi, scostanti ed egocentrici.

Se avete risposto si a queste affermazioni, NIGREDO Anima di cristallo è il libro che non dovrete assolutamente perdervi.

Io ve lo consiglio.

Buona Lettura

Un Beso

Karmen

 

Recensioni Passate della stessa autrice – Clicca sulla cover per aprire

Nemesi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *