L'unica per te

L’unica per te di Gianna Gabriela

L'unica per teTitolo: L’unica per te

Titolo Originale: Better with you

Autore: Gianna Gabriela

Serie: Bragan University Vol. 1

Genere: New Adult, Sport Romance (Autoconclusivo)
Narrazione
: Prima persona, POV alternati (Mie e Colton)

Tipo di Finale: Concluso

Temi Affrontati: opposti che si attraggono

Editing: Ottimo
Data di pubblicazione
: 14 dicembre 2019
Editore
: Queen Edizioni
Trama:

Mia Collins ha una vita straordinaria. Al liceo era popolare e il college è iniziato alla grande. Tutto sembra perfetto, fino a quando non torna a casa per le vacanze. Basta una notte per mettere in moto il destino, e il mondo di Mia inizia a crollare. Sconvolta dall’aver scoperto che la vita che pensava di conoscere fosse solo una bugia, dopo aver perso la propria famiglia, Mia è costretta a ricominciare. Questa volta, giura di non permettere a nessuno di avvicinarsi di nuovo a lei… Di non farle del male ancora una volta. Ma la vita ha un modo tutto suo di fare il contrario di quello che si vuole…

Colton Hunter è il capitano e il quarterback della squadra vincente. Con un look da paura e così tanti soldi da non aver bisogno della borsa di studio per il football, si direbbe che non abbia nulla di cui preoccuparsi. Ma dietro la sua facciata impeccabile si nasconde un oscuro segreto, qualcosa che Colton è stato costretto a tenere per sé, spaventato da quello che potrebbe accadere se mai dovesse parlare. Lacerato dall’inganno, Colton allontana chiunque, senza lasciare che qualcuno si avvicini abbastanza da vedere cosa si nasconde dietro la maschera… Almeno finché una ragazza non incrocia il suo cammino, scuotendolo e costringendolo a capire che non bisogna essere forti sempre

Esordio italiano, grazie alla Queen Edizioni, per Gianna Gabriela, con il primo capitolo della serie Bragan University con titolo L’unica per te.

Che io adori gli Sport Romance è un dato risaputo, se poi ci si aggiunge l’ambientazione scolastica, la combo non può che essere vincente.

Dopo la pista ghiacciata della recensione di ieri, oggi ci immergeremo nel verde prato di un campo da football americano dove, il nostro protagonista, è il campione indiscusso: il quarteback e capitano Colton Hunter.

Colton è popolare, arrogante e sicuro di sé.

Potrebbe giocare professionalmente ed ha tutte le carte in regola per poter ottenere una borsa di studio sportiva, ma Colton, è anche un ragazzo determinato. Ed è, soprattutto, determinato a ricevere una buona istruzione, che possa tornargli utile, nel caso in cui la carriera sportiva dovesse ricevere una battuta d’arresto.

La popolarità, lo ha reso un idolo tra le mura della Bragan University, soprattutto con le ragazze, ma, da un po’ di tempo a questa parte, non è più questo quello che desidera.

La vita, negli ultimi anni, lo ha costretto a crescere in fretta e, ad assumersi, delle responsabilità, non solo per se stesso, ma anche per i suoi fratelli.

I sensi di colpa, lo hanno reso troppo protettivo nei confronti di tutti coloro a cui tiene di più e, quando il fratello Nick viene arrestato e la sorella Kaitlyn si ubriaca, è lui quello che corre in loro soccorso per aiutarli.

Quello che però non si aspetta, è che uno di questi due eventi, possa portare sulla sua strada Mia Collins.

Mia ha sempre avuto una vita straordinaria. Al liceo era popolare e il college è partito alla grande. Tutto sembra perfetto fino a quando non torna a casa per la pausa e tutto cambia …
Una notte mette tutto in moto e il suo mondo inizia a crollare. La vita, che pensava di conoscere, è tutta una bugia e, dopo aver perso la famiglia, è costretta a ricominciare tutto da capo.

Questa volta, però, giura di non permettere a nessuno di avvicinarsi di nuovo a lei, di non farsi male di nuovo.
Ma la vita ha un modo divertente di fare il contrario di quello che chiedi … soprattutto, se per la tua strada, incontri Colton Hunter.

Un lavoro di gruppo forzato, darà loro la possibilità di conoscersi e confrontarsi, confortarsi e scoprirsi.

Entrambi sono spezzati, entrambi nascondono dei segreti inconfessati.

Sono fragili, insicuri, spaventati.

Così simili ma, al tempo stesso, così diversi.

Colton popolare e Mia timida ed impacciata.

Lui arrogante e lei remissiva.

Due mondi opposti pronti a scontrarsi, un Big Bang emozionale come pochi.

Uno tsunami di sentimenti e stati d’animo. Spezzati, distanti, forti e coraggiosi insieme. Due facce della stessa medaglia destinate forse, a non incontrarsi mai, se non dandosi le spalle.

Chi sarà disposto a cedere per primo?

E chi, avrà la forza di abbattere quella fortezza che protegge il proprio cuore, prima di colpire quello dell’altro?

L'unica per te

Questa ragazza è un puzzle che sono determinato a mettere insieme.

L’unica per te è una storia di fiducia, amicizia, gelosia e amore che, solo se viene concessa una seconda possibilità, può avere un futuro.

Mia e Colton insieme sono dolci, puri e passionali; la chimica tra loro è sorprendente, come è sorprendente la tenacia che mette Colton nella conquista.

Che ci faccio qui? Non intendo proprio qui, dentro la macchina, o qui ad aspettare Mia, ma proprio con lei in generale. Perché so esattamente cosa non sto facendo con lei. Ha dormito nel mio letto, ma non con me. Si è svegliata nella mia stanza stamattina e non è sgattaiolata via nel cuore della notte. Si è preparata nel mio bagno e mi sono offerto di accompagnarla. E ora? La sto aspettando fuori da casa sua. Come se lei fosse importante. Come se significasse qualcosa per me. 

Entrambi indossano delle maschere, entrambi hanno un passato da dimenticare e segreti da svelare ma insieme, e con la giusta fiducia reciproca potrebbero superare qualsiasi cosa, anche la verità.

Voglio proteggerla e prendermi cura di lei, ma voglio anche urlarle contro per essere stata così spericolata. Ma poi mi ricordo che non mi appartiene.  

Uno splendido romanzo, ricco di contenuti e di persone che lo animano e che poi, saranno i protagonisti dei prossimi volumi ed io non vedo l’ora di leggere il successivo.

Con questo esordio spumeggiate, Gianna Gabriela, con L’unica per te è stata capace di permettermi di sentire tutto, di mettere i miei sensi in allerta. Ha svolto un lavoro straordinario e perspicace sviluppando i suoi personaggi, le loro situazioni ed ambienti, nonché i loro sentimenti e le loro emozioni. Sono stata completamente catturata sin dalle prime parole della prima pagina. Una volta iniziato, fermarsi, risulta impossibile. Non si può.

Nick, Chase, Blake Miller e Jesse Falcon si uniscono al nostro tavolo, posando i loro vassoi. Blake è il guerriero del gruppo. Sebbene io possa combattere, scelgo di non farlo. Blake, invece, è molto simile a Nick: ama iniziare una rissa. Immagino sia per questo che sono inseparabili da quando hanno iniziato il college, due anni fa. Jesse è la bussola morale del gruppo. È uno studente di medicina e viene sempre incaricato di farci da autista. Riesce a festeggiare come fanno i migliori e i peggiori di noi, ma ha una forte morale e un obiettivo chiaro in mente. È anche il nostro kicker principale. Con tutti e sei seduti al tavolo stiamo dando spettacolo.

Ho trattenuto il respiro per tutto il tempo e alla fine, ho sospirato e sperato. Non volevo che finisse, ne volevo di più, molto di più.

Quando sono con Colton, non sento altro che conforto, amore, attenzione e ogni cosa buona in questa vita.

Posso concludere dicendo che questo, è stato uno dei libri più affascinanti, belli e perfetti che abbia mai letto.

 

  • Amate i protagonisti spezzati.
  • Cercate una storia dolce, romantica ma anche sensuale ed appassionante con il giusto quantitativo di ironia.
  • Siete curiose di conoscere Colton e Mia e tutti i personaggi secondari che arricchiranno con la loro presenza una serie che con L’unica per te, è solo all’inizio.

 

Per questi e per tantissimi altri motivi non posso fare altre che consigliare la lettura di L’unica per te.

«Tu mi possiedi. Sono tuo e tuo soltanto. E tu? Potresti essere mia? Perché ogni volta che dico il tuo nome, sento che è così.»

Non ve ne pentirete!

Un’ultima cosa, vorrei concludere questa recensione con le ultime parole dell’autrice…

La lezione principale che volevo che questo libro lasciasse è che hai bisogno degli altri, per migliorare te stesso. Better With You, per me, significa che un’altra persona può sollevarti e aiutarti, invece di buttarti giù. Non siamo damigelle in pericolo che aspettano il proprio cavaliere dall’armatura splendente. L’uomo dei nostri sogni può avere momenti di debolezza, ed è quello che volevo mostrarvi con Mia e Colton. Quei due si rafforzano a vicenda, si migliorano a vicenda, ed è per questo che li adoro. 

Buona lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *