IL SENTIERO FELICE

Il Sentiero Felice di Jordan Marie

Il Sentiero Felice di Jordan Marie

IL SENTIERO FELICETitolo: Il Sentiero Felice
Titolo Originale: Happy Trail
Autore: Jordan Marie
Traduzione a cura di: Carmelo Massimo Tidona
Serie: Lucas Brothers Series 3
Genere: Contemporary romance (Autoconclusivo)
Narrazione: Prima persona, POV alternati (Petal e Luka )
Tipo di Finale: Concluso
Editing: Molto Buono
Data di pubblicazione: 11 giugno 2020
Editore: Hope Edizioni
Trama:

Il sentiero che conduce al vero amore può diventare difficoltoso.

Petal

Ho amato Luka Parish per tutta la vita.
È stato la mia prima cotta, il mio primo bacio, la mia prima volta e il primo ad avermi spezzato il cuore.
L’amore non è come nei film o nei libri: è complicato e, a volte, è destinato a soccombere.
Siete mai stati obbligati a fare una scelta che odiate? Una scelta di cui vi siete pentiti nel momento stesso in cui l’avete fatta? Una che desiderate poter cancellare?
Io sì. Il mio più grande rimorso è non aver combattuto per Luka.
Ma, quando lo vedo con un’altra donna, capisco che ora di agire: me lo riprenderò… a qualsiasi costo.

Luka

Petal era l’amore della mia vita.
Perderla mi ha distrutto.
Ho cercato di farle capire che dovevamo sistemare le cose, mettere la nostra famiglia al primo posto e ignorare tutto il resto. Non ha funzionato e, per quanto la ami, un uomo si stanca di stare da solo.
È il momento di andare avanti.
Solo che adesso continuo a incontrare Petal ovunque… soprattutto nel mio letto.
Posso confidare che stavolta metterà me al primo posto? Che darà a noi due una seconda possibilità?
È difficile dirle di no quando sta realizzando ogni fantasia che io abbia mai avuto.
Una donna innamorata, determinata a riconquistare il suo uomo.
Un uomo determinato a dimenticare la donna che gli ha spezzato il cuore.
Chi vincerà?
Con un po’ di fortuna, forse, lo faranno entrambi.

Temi Affrontati – Spoiler - Il Sentiero Felice

Crisi di coppia, matrimonio fallito, inganni e seconde possibilità

[riduci]

Copia ARC inviata gratuitamente dalla Hope edizioni in cambio di una recensione onesta e sincera

 

Dopo aver letto Il Ritmo perfetto e Un cuore in tempesta, torna, sempre grazie alla Hope Edizioni, Jordan Marie con un nuovo e divertente capitolo della serie Lucas Brothers dal titolo Il Sentiero Felice.

Ricordate i fratelli pastello?

Beh accantonateli per un attimo perché con questo capitolo ci concentreremo su una delle tre “sorelle fiore” di Green, Gray, Cyan, Black, Blue e White: Lotus Petal.

Petal aveva solo sedici anni quando per la prima volta il suo sguardo ha scorto quello di Luka Parish, uno dei più cari amici e collega di suo fratello Black.

Ma, Luka è un uomo e lei, solo una stupida ragazzina che non ha mai nemmeno baciato.

Ed è così, che decide di fingersi la sua sorella maggiore e, detto tra noi, conquistare quell’uomo non è stato per niente difficile.

Adoro quando Luka mi chiama tesoro. Soprattutto perché gli ho lasciato credere di essere mia sorella maggiore, Maggie. Mi uccide quando mi chiama Maggie. Odio avergli mentito, ma sono disperata. Ho bisogno che Luka si innamori di me prima di sapere quanti anni ho Ho bisogno che prima sia mio Ho bisogno che mi ami quanto io amo lui.

La passione ed i sentimenti sono reciproci e tenere le mani al proprio posto appare impossibile tanto da vederla a soli diciassette anni incinta di un piccolo Parish.

Può una storia nata da una menzogna riservare qualcosa di buono?

No, ve lo dico senza giri di parole e, oggi, a distanza di cinque anni da quella scoperta, Luka e Petal sono sì, gli amorevoli genitori di River ma, sono anche una coppia separata che finge di sopportarsi per il bene del figlio.

Ad un anno dalla separazione, con la complicità di chi sta loro intorno, sembrano pronti a ricominciare, a rifarsi una vita e, a “togliere le ragnatele”.

Ma saranno realmente pronti a ricominciare a vivere?
E, in quel lungo anno, se la metà della loro mela non si fosse mai allontanata dall’albero?

Forse separarsi non è stata la migliore delle idee ma, le bugie continuano ad aleggiare nelle loro vite e qualcuno rema contro la loro relazione per contrastare il loro lieto fine.

Riusciranno a passare oltre gli inganni e le menzogne?
Saranno in grado di perdonarsi a vicenda?

Per scoprirlo l’unica cosa che dovrete fare sarà addentrarvi tra le pagine de Il Sentiero Felice.

IL SENTIERO FELICE

Il Sentiero felice è una storia di menzogne, inganni, segreti inconfessabili, un Amore impossibile ed una passione incontrollabile.

Luka è lo sceriffo più giovane della contea di Mason, figlio di un uomo influente che ha voluto sempre e solo che il figlio diventasse un agente dell’FBI.

Un antico rancore, gli ha sempre fatto odiare i Lucas, in particolare la madre, Ida Sue e per nessuna ragione al mondo avrebbe voluto il proprio cognome accostato a quello della donna.

Ma Luka ama follemente Petal – Lo per lui – e non ha mai smesso di amarla nonostante le bugie, nonostante il rancore, nonostante tutto.

Senza Petal, sto lentamente morendo dentro, e non sembra che la situazione possa migliorare. Pensavo che il tempo mi avrebbe guarito, ma un anno dopo eccomi qua, ancora dietro a una donna che mi ha mentito e mi ha lasciato. Non riesco a desiderare niente altro che la mia famiglia unita. Ma devo accettare che non tornerà mai a esserlo. Avrei dovuto arrendermi e andare avanti già da un pezzo.

Petal oggi è una donna nuova, non più la diciassettenne che con un figlio in grembo si è dovuta sposare con un uomo solo perché “andava fatto”.

Lei ama quell’uomo, non ha mai smesso di amarlo ma qualcuno ha sempre messo i bastoni tra le ruote della loro relazione e la paura ha preso il sopravvento tanto da allontanarlo, tanto da ferirlo e farle dichiarare di non amarlo più.

Ma il destino è molto più clemente per loro e forse la speranza di un nuovo riavvicinamento è una fiamma che non si è mai spenta anzi, che, quanto li vede l’uno accanto all’altra li fa ardere e sospirare, ansimare e gemere, come chi non ha mai passato giorno senza desiderarsi.

Cari Colours, con Il Sentiero Felice, Jordan Marie, ci ha regalato una nuova storia ricca di emozioni e tormenti, gioie e dolori.

Una storia di crescita.

Il suo stile ironico, accattivante ma anche estremamente sensibile e tormentato, ci ha catapultato nelle vite di due protagonisti forti ma spaventati, arrendevoli ma follemente innamorati.

La passione che li consuma è il carburante che li alimenta, la scena a bordo strada ha un non so che di sporco e allo stesso tempo divertente.

L’ironia appunto non abbandona mai la Lucas Family e, ancora una volta e, sono sempre più presenti le folli farneticazioni e i consigli strambi ed irriverenti dei Lucas Brother.

Lo guardo dal basso; ho il sole negli occhi, ma vedo un po’ di sangue anche sul suo viso, il che non mi fa sentire un fallito totale. È allora che noto una intera fila di uomini che mi vogliono morto. Cazzo. Oltre a Black, ci sono Gray, White, Green, Blue e Cyan… letteralmente un arcobaleno di uomini che vogliono uccidermi. Gesù.

Protagonista indiscussa e sempre più influente Ida Sue, il cardine della famiglia e colei che tutto può e governa.

Mia madre non ha mai approvato e lui la odia. L’attrito tra di loro è una delle tante ragioni per cui il mio matrimonio è imploso. Be’, quello e il fatto che non avrei mai dovuto sposarmi a diciassette anni. Ero una bambina che giocava a fare l’adulta, e di conseguenza ho fatto un sacco di scelte sbagliate. Cazzo, ho ventidue anni e sto ancora facendo un sacco di scelte sbagliate.

Ne, Il Sentiero felice ci viene presentata in una veste nuova, più oscura ma anche più debole, seppur sempre combattiva e combattente per il bene della propria famiglia e delle persone che ama.

Chissà che un giorno tutti i suoi segreti ci vengano svelati in un capitolo a lei dedicato.

Per il momento focalizziamoci però su Il sentiero felice ed i suoi due protagonisti, in attesa di quel che verrà che, se la Hope Edizioni dovesse rispettare l’ordine originale, vede come protagonista Black: il sexy poliziotto.

Consiglio Il Sentiero felice?

 

  • Avete amato i fratelli pastello e siete curiose di conoscere la storia di una delle tre sorelle fiore.
  • Cercate una storia sulle seconde possibilità con due protagonisti irriverenti, tormentati e passionali.
  • Adorate i sexy poliziotti ed il potere che sono in grado di esercitare.

 

«Che stai facendo?» chiedo, e ormai non c’è più alcuna confusione nella mia mente, solo collera, perché strillo letteralmente la domanda. «Sto arrestando mia moglie» risponde lui calmo, sedendosi al posto di guida e avviando la macchina.

Lo guardo, incredula, attraverso la protezione in metallo nero, che c’è tra il sedile posteriore e quelli anteriori. «Non siamo sposati.» «Buffo che di tutta la frase sia quella la parte su cui hai da ridire.» «Non lo siamo!» obietto ancora, il cuore che mi batte a mille all’ora. In tutta risposta, lui accende la radio. «Luka! Non puoi arrestarmi!» «Posso, eccome» dice lui calmo. «Perché diamine?» «Alienazione d’affetto.» «Alienazione… Puoi parlare in una lingua comprensibile, per favore?»

Senza alcun dubbio Il Sentiero Felice è il libro che fa per voi.

Ah dimenticavo, secondo voi l’autrice cosa intende con l’espressione Il Sentiero felice?

Buona Lettura.

Un Beso.

Karmen

 

Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca qui sotto sui nostri link!
Tu non spendi un centesimo in più, ma aiuti noi a crescere e ci dai la possibilità di mettere in palio i cartacei nei giveaway nel rispetto della legge! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *