Iceman

Iceman di Lady D.

IcemanTitolo: Iceman di Lady D.

Autore: Lady D.

Serie: Racing Hearts Vol.1

Genere: Sport Romance (Non Autoconclusivo)
Narrazione
: Prima persona, POV alternati (Nina e Matias)

Tipo di Finale: Aperto

Temi Affrontati: Amore a prima vista, tradimento, paura nell’affrontare i sentimenti

Editing: Molto Buono
Data di pubblicazione
: 2018
Editore
: Self Publishing
Trama:

Freddo, sfrontato e pieno di sé.
Il suo vero nome è Matias Quinn, ma tutti lo chiamano Iceman: un ex pilota di rally, con gli occhi di ghiaccio e il cuore spezzato, che lo ha portato a chiudere definitivamente con le relazioni.

Ma non ha fatto i conti con Nina Williams, una miscela esplosiva di pericolo e adrenalina.
Una donna forte, diversa da tutte quelle che frequenta abitualmente e che rischia di far collidere il suo mondo.
Ogni pilota ha il suo limite e forse quello di Matias sarà proprio Nina.
La loro sarà una competizione spoglia di ogni freno inibitorio.
Uno scontro totale, un corpo a corpo appassionante, dove entrambi spingeranno sull’acceleratore, senza nessun timore di perdere.
Eppure, ogni gara nasconde un imprevisto e quella di Iceman non sarà da meno.
La verità, che si cela proprio dietro il traguardo, rischia di sgretolare l’unica possibilità che Matias ha di aggiudicarsi la vittoria. 

Dopo Still I rise, in previsione dell’uscita di You are Unforgettable, il terzo capitolo della serie Racing Hearts, è doveroso un leggero passo indietro per scoprire chi sono i suoi protagonisti e qual è la loro storia.

E quale migliore occasione di una quarantena forzata, per recuperare qualche libro uscito diverso tempo fa?

Bando alle ciance, Iceman non è un libro, è il libro. Il primo pupillo di Lady D. aka Desirèe Anna Baldari, il motivo del suo orgoglio e lo sfogo della sua più grande passione: i motori.

Siete pronte a scaldare i motori?

Togliete il freno a mano e piede a tavoletta sull’acceleratore… three… two… one… GOOOO!!!

La passione di Nina Williams, sin da quando era una bambina, sono sempre stati i motori e, il circuito di Imola, la sua isola felice.

Appena ne ha avuta la possibilità, non ha perso un solo istante, nonostante la reticenza della madre, a prendere “baracca e burattini” e lasciare la nostra splendida penisola alla volta degli Stati Uniti.

Proprio lì, si è distinta per le sue capacità alla guida diventando una famosa pilota di Nascar ma, la sorte avversa, dopo un brutto incidente in pista, che le è quasi costato la vita, l’ha costretta ad assumere il ruolo di collaudatrice per i marchi più prestigiosi del panorama automobilistico.

Ed è proprio durante una delle sue performance, atte a invogliare i compratori all’acquisto, che, il suo sguardo, scorge due occhi glaciali da mozzare il fiato.

Il malizioso proprietario dei sopracitati occhi è l’ex pilota di rally Matias “Iceman” Quinn un biondo finlandese sexy e irresistibile.

Tra di loro la chimica è istantanea, vicini sono due magneti che, nonostante l’attrazione reciproca, continuano imperterriti a respingersi.

Nina è diversa dalle donne a cui è abituato Matias, lei è forte, determinata, ma allo stesso tempo fragile e malinconica, entrambi, oltre ad aver abbandonato il mondo delle corse, hanno in comune il più infimo nemico di una relazione: il tradimento.

Anche se i loro pensieri riguardo ad esso sono diametralmente opposti.

Nina vede il proprio futuro accanto ad un uomo che la ami incondizionatamente, che non la tradisca mai e con cui poter costruire qualcosa di importante, mentre Matias, troppo danneggiato dalle esperienze passate, una donna al proprio fianco, non la contempla minimamente.

Quando monto in macchina sono a dir poco sconvolto, credo anche di aver sentito il mio cuore battere all’impazzata mentre le ero vicino.

Ma questo non è possibile!

Deve essere tutto frutto della mia immaginazione. Il mio cuore non batte più per niente e nessuna dopo quello che ho passato.

Sesso fugace, mordi e fuggi è quello che fa per lui, senza vincoli, senza legami, senza alcun sentimento.

«Vai a ringraziare la mia amica per averti dato il mio numero di telefono?», dico, incrociando le braccia al petto.

«No, per quello ho dovuto ringraziare la mia segretaria», ribatte divertito. Stringo gli occhi a fessura.

«La tua segretaria lo sa che violare la privacy degli altri è un reato?». «Non credo, lei è abituata ad aprire le gambe, non il cervello».

Matias non è più in grado di provare un sentimento anche lontanamente simile all’Amore, la scottatura che ha infranto il suo cuore innamorato, brucia ancora troppo per permettergli di concedere a qualsiasi altra donna una possibilità.

«Che cosa vuoi veramente da me?». La mia domanda è seria.

«Una relazione, fatta di sano e puro piacere. Niente legami, niente sentimenti. Solo sesso. Tanto sesso», afferma sicuro.

Deglutisco, incredula.

«Quello che mi chiedi è impossibile»…

«Pensaci», mi sussurra, poi lascia che io scappi via.

Ma Nina è una donna tenace, spregiudicata, determinata e con la sua forte personalità farà di tutto per estinguere il fuoco che arde nel petto del bell’ex pilota.

Sarà davvero in grado di risanarlo?

«Tu indossi un’armatura che ti è costata tanta sofferenza, questo lo capisco, ma la vita continua Matias. Dovresti darti un’occasione, te la meriti, credimi».

E se il passato tornasse a bussare alle porta e la minaccia di un pericolo imminente radesse al suolo tutto quello costruito fino a quel momento da loro due?

Per scoprire l’evoluzione della loro storia l’unica cosa che dovrete fare sarà addentrarvi tra le scottanti pagine di Iceman.

Iceman

Tra battibecchi, incontri imprevisti, giochi di ruolo e corse spericolate, ancora una volta, anche se questa sarebbe dovuta essere la prima, Lady D. ci ha permesso di conoscere meglio la sua passione per i motori – attraverso le meticolose descrizioni -,  i nostri due protagonisti e, grazie ai loro POV alternati, i loro sentimenti ed emozioni.

Il mio passato mi ha spinto ad alzare un muro invalicabile con il mondo, ma nessuna delle donne con cui mi sono rapportato negli ultimi anni, se n’è mai accorta.

Chiedevo sesso e loro me lo davano, senza troppi problemi, senza troppe domande.

Anche con lei credevo che sarebbe stato lo stesso e invece, no, lei di compiacermi se ne fotte, preferisce alleviare le mie pene.

Nina e Matias insieme sono una miscela esplosiva pronta a deflagrare, la tensione sessuale tra di loro è palpabile, grazie ovviamente allo stile coinvolgente ed accattivante dell’autrice che, attraverso i giochi di sguardi, le interazioni e le frasi non dette ci catapulta in un mondo caldo, potente, eccitante ed adrenalinico.

«Lo sai che succederà prima o poi, vero?».

Quella domanda mi fa arrivare il cuore in gola, è facile capire a cosa si riferisce e detesto ammetterlo, ma credo proprio che abbia ragione.

Tra di noi c’è una forte attrazione e dove c’è un’attrazione di questo tipo ci può solo essere altrettanto sesso sfrenato.

Diventerete dipendenti da Nina e Matias e, grazie al cielo, a breve uscirà un nuovo scorcio della loro tormentata storia d’Amore.

Avete capito bene, ragazze mie, tormentata, perché nulla sarà semplice, se prima gli antagonisti alla realizzazione del tanto sospirato lieto fine erano i protagonisti stessi, ad un certo punto, qualcosa di pericoloso entrerà nel perfetto quadretto e la tensione volerà alle stelle.

Ma come diventerete dipendenti da Nina e Matias, non potrete fare a meno anche di tutti i personaggi che fanno loro da contorno, per Matias abbiamo: Daniel – il cugino -, Nicholas – l’ambiguo amico -, Davis Brown – il campione della Ferrari – ma anche Lucas – l’antipatico fratello -. Mentre per Nina: Helena – l’amica -, James – il suo manager -.

Colpi di scena, segreti inconfessabili, tensione sessuale, adrenalina allo stato puro e due protagonisti reali e sfrontati sono solo una piccola parte di quello che troverete tra le pagine di Iceman.

Lo Consiglio?

 

  • Amate gli Sport Romance ambientati nel mondo dei motori.
  • Cercate due protagonisti sfrontati e follemente irresistibili.
  • Siete attratte dalle storie che bruciano lentamente ma che, una volta alimentato nel modo giusto il fuoco, divampano in un incendio indomabile.

La vita è come una corsa in auto, nessuno sa quanta benzina il destino ha messo nel nostro serbatoio.

C’è chi nasce già con il pieno e chi, senza saperlo, viene al mondo già in riserva.

Ma che tu abbia il pieno o poche gocce di benzina non importa, quello che conta è andare sempre al massimo, fino all’ultima goccia di vita!

– Michele Alboreto –

Può bastare per far entrare nel vostro Kindle Iceman?

Sù forza questo è il momento giusto in attesa dell’uscita di You are Unforgettable il capitolo conclusivo di questa storia iniziata come un fuoco di paglia.

Io in ogni caso non posso non consigliarvelo.

Buona lettura.

Un Beso.

Karmen

 

 

 

 

 

Recensione di Still I Rise

Link acquisto

https://amzn.to/2JHgU3X

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *