Echo, Mine di Georgia Lyn Hunter – Review Tour

Titolo: Echo, Mine (Fallen Guardian #1.5)
Autore: Georgia Lyn Hunter
Genere: Paranormal Romance, Autoconclusivo
Narrazione: Terza persona
Data di pubblicazione: 19 Luglio 2019
Editore: Hope Edizioni
Trama: Dopo diversi mesi trascorsi in coma, a causa di un terribile incidente, Echo deve abituarsi a una vita diversa. Essere la discendente di un potente angelo la costringe a trascorrere i suoi giorni tra gli allenamenti per diventare la nuova Guaritrice e il dover convincere il suo compagno di essere abbastanza in forma da competere con lui, nella vita quotidiana e tra le lenzuola.

Un appuntamento a sorpresa le offrirà l’occasione perfetta per dimostrare di cosa è capace e farà capire a entrambi che la “normalità” è sopravvalutata.

Suddenly

“Cos’è successo nelle settimane seguenti al risveglio di Echo? Come evolverà la storia tra Aethan e la Guaritrice?”
Queste sono solo alcune delle tante domande che hanno affollato la mia mente dopo aver concluso L’ultima Resa: il primo volume di questa serie di Georgia Lyn Hunter.
E l’autrice poteva forse lasciarci con i dubbi?
Ecco da cosa è nato il libro Echo, Mine. Dalle domande, ma anche dare la possibilità a noi lettrici di leggere ancora di questa nuova coppia e delle dinamiche del loro rapporto post coma.

Echo ha finalmente accettato la sua natura e, dopo essere stata in coma per sei mesi, ora deve fare i conti con il proprio fisico debilitato. Ogni giorno deve allenarsi per tornare in forma com’era prima dell’incidente, ma questo è anche un modo per sfogare la frustazione che prova per tutta la situazione che si è creata con il suo Compagno.

Aethan, infatti, non è disposto a perdere un’altra volta la sua Compagna e la tratta come se fosse fatta di vetro, cosa che la fa star male, oltre a farla anche arrabbiare.
Un rapporto, il loro, pieno di forza, passione e sfide, si è ridotto ad un uomo che tocca appena la propria donna e che, quando lo fa, è talmente delicato da essere irriconoscibile.
Un Guardiano che tratta la propria Compagna come un vaso di cristallo? Delicato e tenero? Echo non ci sta, rivuole il suo uomo e, per farlo cedere è disposta a tutto, persino a ricorrere alla più antica delle armi: la seduzione.

Un appuntamento a sorpresa potrebbe essere l’occasione perfetta per far capire ad Aethan che, tra loro, le cose sono tornate com’erano prima, ma la situazione, quando si ha a che fare con i Demonii e i demoni, può sfuggire di mano nel giro di un battito di ciglia.
Echo sarà abbastanza in forze per superare la sfida, o la debolezza fisica – e quindi le convinzioni di Aethan sulla sua salute – avrà la meglio?

Come vi ho anticipato a inizio recensione Echo, Mine è una novella nata dal primo volume della serie, che ci permette di addentrarci, ancora una volta, nel mondo ideato da Georgia Lyn Hunter. Un mondo sull’orlo del precipizio a causa di esseri sovrannaturali che minacciano gli umani e si divertono ad uccidere.

Echo, anche in questo volume, mostrerà la sua indipendenza – a volte persino ostentandola – fin quasi all’esasperazione, portando più volte il povero Aethan vicino ad una crisi di panico da preoccupazione.
Il Guerriero vuole solo proteggere la donna che ama, ma lei non sembra disposta a farsi aiutare.
Cosa che, lasciatemi essere sincera, fa innervosire anche me.
La pazienza è la virtù dei forti, ed Echo dovrebbe imparare a farne buon uso.

Piccole apparizioni le faranno anche gli altri Guardiani, e non mancherà Kira, l’amica di Echo, che continua a stuzzicare il mio interesse grazie al rapporto strano che ha con Tyr. Questo sarà un indizio per il futuro libro – e un loro possibile rapporto – oppure i due semplicemente non si sopportano?
Aspetto con ansia il seguito di questa nuova serie Paranormal Romance, perché mi aspetto grandi cose da questo gruppo!

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *