Blackstone - Tra le tue braccia

Blackstone – Tra le tue braccia di J.L Drake

Blackstone - Tra le tue braccia

Titolo: Blackstone – Tra le tue braccia
Serie: Blackstone #1, Autoconclusivo; Spin Off della Trilogia Broken
Autore: J.L Drake
Genere: Military Romance; Medical Romance
Narrazione: Prima persona, Pov alternati
Tipo di finale: Chiuso
Numero di pagine: 222
Data di pubblicazione: 6 Luglio 2020
Editore: Newton Compton Editore
Trama: Durante una missione pericolosa il maggiore Mark Lopez viene gravemente ferito. È un militare del corpo Blackstone, un’unità scelta dei servizi segreti, e viene trasferito in un ospedale del North Dakota attrezzato per la cura dei membri della squadra. L’infermiera che gli viene assegnata è bellissima e sembra sapere il fatto suo, ma Mark scopre ben presto che non è solo in grado di salvare vite: Mia Harper conosce il codice Blackstone.
Mia è riservata e non dà confidenza alle persone, ma il suo nuovo misterioso paziente ha un certo non so che… Quando Mark si riprende dall’intervento, viene dimesso. Ma invece di riposare, come da ordini del medico, si precipita in Messico per la prossima missione. Le continue visite all’ospedale, per ferite più o meno gravi, cominciano a far sospettare Mia che ci vada soltanto per vedere lei. Dal momento che Mia ha firmato un accordo di riservatezza in quanto dipendente dell’ospedale, Mark è in grado di aprirsi con lei più che con qualunque altra donna. E non ha intenzione di rinunciare a lei.  Ma quando qualcuno dal passato di Mark torna per chiedergli aiuto, iniziano a riaffiorare vecchi segreti, segreti molto pericolosi. Mark dovrà rischiare la sua vita per tenere Mia al sicuro… e per rispondere finalmente alla domanda che lo tormenta da tutta una vita. Cos’è successo davvero quella notte di venticinque anni fa?

Temi trattati - Spoiler Blackstone - Tra le tue braccia

Scene di appostamenti militari e morte, minacce, dipendenza, abuso su minore, violenza, ricatto, operazioni mediche.

[riduci]

Quando ho saputo dell’uscita di Blackstone – Tra le tue braccia la prima cosa a cui ho pensato è stata: wow, un altro Military Romance! Chi mi conosce, sa bene quanto ami questo genere. Uomini grandi e forti che sacrificano tutto per combattere per il proprio Paese. Alcuni rami dell’esercito sono ben conosciuti, altri meno. Gli uomini della squadra Blackstone sono un altro di quei raparti di cui si sa poco. Uomini che compiono missioni speciali e mirate. Uomini che hanno a che fare spesso con il lato più duro della guerra: la morte.

Sarà proprio durante una delle missioni segrete che il Maggiore Mark Lopez verrà colpito dal fuoco nemico e portato d’urgenza in una struttura ospedaliera convenzionata con la squadra. Quest’ospedale – e alcune delle persone che ci lavorano – hanno firmato un accordo di riservatezza per non rivelare mai nulla di quello che succede ai soldati, né far sapere quando uno di loro è ricoverato. Tra il personale incaricato di occuparsi di questi uomini c’è l’infermiera Mia Harper, una donna decisa a non cedere al fascino del Marine.
Durante la degenza in ospedale post operazione, Mark cerca in tutti i modi di corromperla, ma Mia è un osso duro e, con un sorriso sulle labbra, riesce sempre a far desidere l’uomo dall’esagerare con il proprio corpo, prima che sia il momento giusto per essere dimesso.

Mark, inoltre, sembra deciso a conquistare la bella infermiera, ma essere un Marine della Blackstone può complicare parecchio le cose. L’uomo, infatti, non ha relazioni durature proprio perché non può permettersi di affezionarsi a qualcuno e poi stare via per giorni senza dire nulla, o partire all’improvviso. Il suo lavoro ha sempre fatto sì che l’uomo non desiderasse nemmeno una stabilità, finché non ha incontrato Mia.

Ma possono davvero farla funzionare, quando i loro lavori sono così estenuanti e imprevedibili?
Le mansioni che svolgono, però, non sono l’unico impedimento per il loro rapporto. Il passato di Mark tornerà a bussare alla sua porta e porterà nuove ombre nella sua vita. L’uomo sarà costretto a sacrificare la propria felicità – e il tempo con Mia – per riuscire a chiudere la questione una volta per tutte. Ma quanto può aspettare una donna, prima di arrendersi all’evidenza di una relazione impossibile, a causa delle loro vite inconciliabili?

Blackstone – Tra le tue braccia è il primo volume autoconclusivo della serie Blackstone, Spin Off della Broken Trilogy di J.L Drake.
Ammetto che, inizialmente, ho avuto qualche problema a entrare nella storia. Termini e situazioni, così come i membri del team, non erano così chiari. Questa mia confusione iniziale deriva sicuramente dal non aver ancora recuperato la Broken Trilogy, ed ecco perché vi consiglio di approcciarvi a questa storia dopo averlo fatto. Ritroveremo non solo i personaggi della trilogia, ma anche accenni ad avvenimenti successi precedentemente a questo libro che magari non sono totalmente spiegati – ma solo accennati – e questo può confondere parecchio il lettore. L’autrice ci ha graziati e, ad inizio libro, ha aggiunto una specie di Glossario contente i nomi del team e il ruolo. Ammetto di averlo sbirciato spesso e che mi è stato utile.

J.L Drake ha descritto perfettamente le emozioni e sensazioni provate dai Marine durante le missioni, così come la vita ospedaliera di Mia. L’attesa, l’adrenalina, il bisogno di aiutare si percepiscono appieno per tutto il libro, ed è quello che mi è piaciuto più di tutto, perché è ciò che mi aspetto dai Military e Medical Romance: che sia presente questa componente e non solo marginale.

Al contrario, non mi ha fatto impazzire il rapporto tra Mark e Mia, né il modo in cui è stato sviluppato dall’autrice. In Blackstone – Tra le tue braccia troverete un legame Instant – Love. Non c’è una graduale conoscenza tra i due. C’è tutto e subito, qualcosa che mi è parso molto irreale e assurdo. L’attrazione che provano l’uno per l’altra non è il problema. Lo sono i sentimenti sbocciati subito tra i due, quando Mark non ha mai avuto relazioni e Mia non ha mai messo radici in un posto per più di qualche anno. Una relazione stabile significa impegno, investimento di emozioni e sentimenti, qualcosa che si scontra con le due personalità dei protagonisti.

Altre situazioni riguardo il passato di Mark si risolvono fin troppo velocemente. Quello che accade nella vita di Mark bambino, scoprire la verità su quanto successo, è una delle sotto trame di questo libro che ci tiene compagnia per gran parte del romanzo, ma poi viene affrontata e chiarita in pochissimo. A mio parere meritava di essere più approfondito. Così come meritava qualche approfondimento in più tutto quello che riguarda la squadra Blackstone, le loro regole e il loro ambiente. Capisco che potesse essere una ripetizione per chi ha già letto la trilogia principale, ma non spiegando quasi nulla di tutto questo, l’autrice non ha aiutato i lettori ad entrare in sintonia con la storia. Per quanto questa storia sia collegata alla trilogia, è pur sempre il primo volume di una nuova serie e, come tale, ogni situazione merita di essere spiegata e approfondita.

Ora, però, parliamo di Mia. Del suo personaggio non siconosce quasi nulla fino ad un 80% del libro. Non si sa da dove viene, chi è o perché ha scelto infermieristica. Non si conosce il motivo per cui conosce il codice Blackstone. Insomma, ci viene svelato tutto insieme, veniamo bombardati da informazioni su Mia in contemporanea alla chiusira del passato di Mark e questa scelta non mi è piaciuta per nulla. Posso capire che l’identità di Mia debba essere un segreto fino alla fine, ma lasciare qualche briciola innocente durante tutto libro non mi sembra un’idea così assurda.

In conclusione, Blackstone – Tra le tue braccia è un Romance che mi è piaciuto, un libro con cui passare qualche ora di distrazione tra i corridoi di un ospedale, missioni segrete e ricatti. Adesso non mi resta che aspettare il secondo volume per scoprire la storia di un altro uomo della Blackstone e, magari ad agosto, recuperare finalmente la storia di Savannah e Cole, due personaggi che mi hanno incuriosita moltissimo.

Copia ARC inviata dalla Casa Editrice in cambio di una recensione onesta e sincera.
Acquista Blackstone – Tra le tue braccia QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *