Battiti Mancanti

Battiti Mancati di K.L. Shandwick

Battiti MancantiTitolo: Battiti Mancati

Titolo Originale: Missing Beats

Autore: K.L. Shandwick

Genere: Contemporary romance (Autoconclusivo)
Narrazione:
Prima persona, POV interamente di Jo

Tipo di Finale: Concluso
Data di pubblicazione:
28 novembre 2019
Editore:
Self Publishing
Trama:

Cosa faresti se all’improvviso ricevessi una telefonata da un personaggio famoso?
Come ti sentiresti se ti chiedesse di dormire sul tuo divano?
E come risponderesti se quest’uomo sexy da morire fosse un estraneo per la te adulta, ma fosse stato la tua anima gemella quando eri una bambina?
Quando Jo Carmichael risponde alla chiamata, il suo cuore tenero perde qualche battito, ma non per la felicità da capogiri che si potrebbe pensare.

La maggior parte delle donne implorerebbe per avere l’opportunità di trascorrere del tempo con un bellissimo uomo famoso e dal sangue bollente, ma la maggior parte delle donne non è Jo, e il lavoro di Kane Exeter non la impressiona.

Cosa ancora più importante, lui le ha spezzato il cuore.
Tuttavia, la bruciante curiosità di sapere perché Kane l’ha tradita la spinge a non rifiutare la sua richiesta.
Per molte donne passare una notte con Kane è il momento più esaltante della loro vita. Per Jo, invece, lui non è un uomo famoso, è solo la versione adulta del bambino di dieci anni, figlio di un militare, che lei non è riuscita a dimenticare.

Ama ogni parte di me

«La vita è strana; certe volte nel nostro futuro ci sono cose che c’erano sempre state, ma è solo quando ci voltiamo a guardare indietro che ci rendiamo conto che un piano si stava già formando, e che il nostro destino era già scritto.»

Nel corso della vita incontriamo tantissime persone, creiamo legami forti o deboli, a seconda delle circostanze.

A volte alcune, le perdiamo di vista altre invece, rimangono nella nostra vita per sempre, marchiandola indelebilmente.

Poi ci sono quelle persone importanti che non vedi per anni, quelle persone che hanno significato tanto e non riesci a dimenticarle e che ti piacerebbe rincontrare.

Ed è così, all’improvviso che, quando tornano dal nulla, ti ritrovi con la vita scombussolata. Dall’oggi al domani e per sempre.

Questo è più o meno quello che accade tra i due protagonisti di Battiti Mancati di K.L. Shandwick quando, un ritorno dal passato è destinato a stravolgere completamente la loro esistenza.

Josephine – Josie per tutti, Jo per Kane – Carmichael, è una ragazza di ventidue anni, bella e con la testa sulle spalle.

Ha una vita tranquilla e ordinaria, lavora con il padre, anche se non ha un ruolo di grande prestigio, un’amica – Candice – che per lei è come una sorella e, da qualche settimana ha anche un ragazzo – Elliot – anche se in realtà hanno avuto poco tempo per stare insieme dato che, subito dopo la loro unica notte insieme, lui è dovuto partire per lavoro.

Lei non è un’amante della vita mondana, al massimo si concede una serata tranquilla in qualche locale con la migliore amica, nulla di più.

È una ragazza forte e coraggiosa; crescere in una famiglia di stampo militare – il padre circa dodici anni prima era di stanza in Germania – le ha permesso di ergere intorno a sé delle barriere impenetrabili nelle quali, con il tempo, si è creata le proprie zone-cuscinetto, nascondendo le emozioni che l’avrebbero fatta apparire come una persona debole.

Ma, la sua routine sta per essere sconvolta dall’arrivo di una telefonata inaspettata da parte di Kane Exeter.

Jo e Kane, quando vivevano in Germania, erano migliori amici, non si mentivano mai, condividevano tutto e, quando le rispettive famiglie dovettero tornare in America, si lasciarono con il cuore infranto.

Inizialmente continuarono a tenersi in contatto attraverso delle lettere ma, dopo la morte dei genitori di Kane, persero ogni contatto.

Cosa vorrà Kane oggi, dodici anni dopo il loro ultimo incontro?

Ah dimenticavo, Kane è il frontman degli Edon1sm un gruppo rock molto famoso.

«Beh, per quelli che non lo sanno, edonismo significa ricerca della felicità, autoindulgenza sensuale. Io sono entusiasta di indulgere in tutto quello che mi fa sentire bene, ed è un nome sexy. Noi siamo la sexy band numero uno, che canta canzoni sul sesso, quindi abbiamo sostituito la ‘I’ in edonismo con un numero uno. Ci si adatta alla perfezione, non trovi?»

Lui è sexy come il peccato e potrebbe avere ogni essere vivente sulla faccia della terra, peccato che non abbia mai dimenticato la sua bimba, la sua Jo, colei che ovunque si trovi è sinonimo di casa.

Ma Jo, come accoglierà questa improvvisata dopo tutto questo tempo?

Dodici anni sono tanti, erano solo due bambini di dieci e dodici anni allora, mentre oggi sono due adulti, due sconosciuti eppure Kane è fortemente intenzionato a crearsi un posto nella vita e nel cuore di Jo.

Ne sarà in grado? E Jo lo lascerà entrare per scombussolare la sua tranquilla esistenza?

Quando eravamo bambini eri aperta a correre dei rischi ogni tanto, che ti è successo? Sai, hai ragione su una cosa, non siamo più bambini, e se i miei genitori mi hanno insegnato qualcosa è che la vita è breve.

Pensaci, mentre te ne starai con la tua scommessa sicura e avrai la tua relazione banale e senz’anima con Elliott. Stai scegliendo la vita che ti piace invece di quella che ti fa prendere fuoco.» Click. Linea morta.

Per scoprirlo non vi resterà altro che leggere Battiti Mancati.

Battiti Mancanti

Quando ho iniziato a leggerlo, uscivo da una lettura straziante e sconvolgente e, quando ho letto la sinossi ho pensato che Battiti Mancati potesse essere il mio perfetto libro cuscinetto.

Non avete idea di quanto mi sia sbagliata.

Amore, odio, tradimenti, bugie, rimpianti, sesso bollente e due personaggi fantastici è solo una minima parte di quello che troverete in questo romanzo.
Jo è la Keira 2.0 – del Frutto proibito -, fastidiosa, insicura, viziata e fin troppo egoista.

La sua testardaggine in parte me l’ha fatta detestare, perché è frustrante avere a che fare con un personaggio simile che, nonostante le dolci parole di Kane non si scolla di una virgola dalla posizione iniziale.

La sua corazza la tiene a distanza dall’uomo di cui è sempre stata innamorata.

Ma riflettendoci, non posso biasimare la sua paura del dover affrontare lo stile di vita di Kane.

Sarebbe così facile arrendermi e concedermi del tempo con lui, ma arrivati al fallimento le conseguenze ci devasterebbero… mi devasterebbero, devo pensare solo a me stessa. Non posso, devo restare salda.

Kane è un donnaiolo incallito e circondato da uno stuolo di groupie – riesce a tenerselo nei pantaloni con enormi difficoltà – ma è splendido, dolce, a tratti romantici e sa quello che vuole. Sin dall’inizio i suoi sentimenti sono reali e rimangono immutati per tutto il corso della lettura. Io l’ho adorato!!

Troveremo dei momenti romantici, fortemente erotici, comici ed infine drammatici.

Ho riso con loro, ho sospirato ed ho quasi pianto. Ad un certo punto della storia accadrà qualcosa di inaspettatamente sconvolgente che segnerà indelebilmente le vite dei nostri due protagonisti e, chi ha vissuto attimi simili – io in prima persona – grazie alle descrizioni meticolose e simbiotiche dell’autrice, si ritroverà a rivivere emozioni dolorose e profondamente toccanti.

Una storia nata con leggerezza, pagina dopo pagina, diventerà qualcosa di sconvolgente ed emozionante.

E Jo acquisirà una forza ed un coraggio inaspettato capace di farmela rivalutare e apprezzare. Strano vero?

 

  • Siete attratte dalle rockstar dannatamente sexy e con un linguaggio sporco e dolce al tempo stesso
  • Amate i personaggi femminili cocciuti e determinati coraggiosi ma al tempo stesso spaventati
  • Cercate una storia forte, con numerosi momenti drammatici ed emozionanti

 

 

 

Senza alcun dubbio Battiti Mancanti è la storia che fa per voi

Buona Lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *